Ciao a tutti!

E’ forse quello di oggi l’ultimo articolo strettamente legato al Natale, sia nell’aspetto che per il contenuto…ho altri lavoretti da mostrarvi che magari per me riguardano il Natale semplicemente perchè li ho regalati in tale occasione, ma sono oggetti “normali” (“normali”? in che senso? ma come parlo!? Va bè, ci siamo capiti :D )

Altri biscotti che ho realizzato e regalato per Natale sono questi, particolarissimi, di cui ho scoperto la ricetta giusto qualche settimana prima…appena l’ho letta ha attirato la mia attenzione, anche se ero un po’ dubbiosa per via dell’enorme quantità di burro (che io non uso quasi mai) che ci andava, che aggiunto alle arachidi li rendeva delle piccole bombe caloriche…

Avete capito bene, arachidi, sì perchè questi sono i “Biscotti incredibili alle arachidi“, trovati su Arabafelice in cucina, un’altra delle mie food blogger preferite; lei oltre a presentare delle ricette interessantissime, riesce sempre a raccontarle (e a raccontarsi) con articoli ironici e un sacco divertenti, a me piace sempre molto leggere il suo blog :)

questi biscotti sono veramente incredibili, perchè sono dolci e salati allo stesso tempo, chi non conosce la ricetta al primo morso rimane stupito e anche un po’ confuso perchè è un’esplosione di sapori diversi tra loro, fatichi a mettere subito a fuoco cosa c’è dentro; poi…

e poi finiscono, in un lampo, perchè sono buoni! :D

e così dopo una prima infornata di test per il mio compleanno, ho capito che piacevano e per Natale ne ho fatto alcuni pensierini…

questi nello specifico li ho voluti confezionare in vetro; ho comprato dei vasetti semplicissimi ma molto carini soprattutto come dimensioni, perchè i biscotti tagliati così con un normale coppapasta tondo ci entravano di misura perfetta per essere impilati.

Per decorare i vasetti ho dipinto il tappo con il Nero Bruno di TommyArt, ho incollato tutt’intorno il nastro a pom pon verde, e ho incollato sopra delle tag tonde natalizie tagliate con la Cameo.

Infine ho applicato una taggettina con il nome del destinatario e gli auguri.

Che dite, carini? I biscotti so per certo che sono piaciuti tanto, ma non mi stupisco perchè è la stessa reazione che ho avuto io quando li ho provati per la prima volta. Provate a farli e mi saprete dire! :)

Alla prossima!

Francesca

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Rispondi