Rieccovi!

Come promesso, ecco la seconda parte della Comunione di Vittoria…

Soddisfatte degli inviti, Vittoria & mamma mi hanno chiesto anche i menu per i tavoli, e le decorazioni per le bomboniere.

Ma andiamo per ordine, ecco i menu…

Molto semplici, ho tagliato dei cartoncini di formato simil-segnalibro, gialli, con incollato sopra il cartoncino bianco dove ho stampato il menu…la decorazione è una strisciolina di cartoncino craft abbellita con una fogliolina verde, un cuore, e la mitica coccinella :)Ed ecco le decorazioni che poi sono state utilizzate dalla signora che si è occupata della realizzazione delle bomboniere; per fare una cosa omogenea, giustamente mi è stato chiesto di realizzare io dei cuori in cartoncino craft con applicato sopra fogliolina e coccinella, utilizzando ovviamente gli stessi materiali di inviti e menù.Eccoli qua tutti in fila come soldatini, pronti per dare sfoggio di sè sulle bomboniere! :)

Anche per oggi è tutto, io vi saluto e vi aspetto al prossimo articolo :)

Francesca

Ciaoooo!

Oggi torniamo alla carta, perché maggio è stato un mese bello intenso per comunioni/battesimi etc, e quindi ho alcuni lavori da mostrarvi…

Questo di oggi è forse il più particolare: parliamo della Prima Comunione di Vittoria.Ho capito subito che Vittoria non era una ragazzina come tutte, quando sua mamma mi ha dato qualche indicazione per preparare gli inviti…

Mi ha mandato in crisi! :D

Le indicazioni erano: coccinelle (e fin qui niente di così assurdo, anche se da una ragazzina della sua età ti aspetti fiori, farfalle, fiocchi, etc…), ma soprattutto i colori…giallo e verde.

No rosa, lilla, oro, fucsia…no no, giallo e verde! :O E non un verde o un giallo pastello…giallo limone e verde acido!! :O ho pensato “oddio e adesso cosa mi invento…” volevo tirare fuori qualcosa di grazioso nonostante questi 2 colori così strong, ma senza cadere su qualcosa di maschile…

E insomma, alla fine qualche prova è venuta fuori, e la scelta di Vittoria è stata per questo formato: Fortunatamente al Nazionale ASI 2018 nella goodie bag c’erano queste fustelle carinissime di Florilège che mi hanno permesso di tagliare delle foglioline, alle quali ho applicato sopra del filo twine, una fetta di legno (ne avevo un sacchettone giacente in casa da non so quanto tempo, acquistate su Opitec e finalmente utilizzate!) e infine la coccinella richiesta.

Tutto il resto è solo un po’ di cartoncino, bianco giallo e verde, non vi occorrono molte spiegazioni :)

Devo ringraziare Vittoria per avermi messo davanti a questa piccola sfida, il cui risultato tutto sommato non mi dispiace, spero sia gradito anche a lei!

Per oggi è tutto, vi aspetto al prossimo articolo per il secondo step…sì perchè non è finita qui con il giallo-verde… :)

Alla prossima!

Francesca

Ciaooo!

Stavolta sono davvero le ultime, lo prometto, e il post sarà molto veloce e indolore perchè tutto sommato veloce è stato anche il lavoro che ho fatto…

Un’amica mi ha chiesto di realizzare per sua zia delle bomboniere per l’anniversario di matrimonio, e non uno a caso…nozze d’oro!

Il preavviso però era pochissimo e io ero nel bel mezzo delle varie bomboniere da fare per il canile, per cui di comune accordo abbiamo optato per una scatolina già preconfezionata, solo da assemblare. Le è piaciuta questa, la classica “lanterna”:

Per prima cosa ho preparato i sacchetti di tulle con confetti e bigliettino; i confetti sono un po’ bianchi e un po’ oro perchè ahimè il negozio non aveva confetti dorati a sufficienza e quelli che aveva in ordine non sarebbero arrivati mai in tempo per me…per cui ho fatto di necessità virtù e li ho messi misti, che alla fin fine si è rivelata una scelta azzeccata! Le scatoline all’interno sono abbastanza “buie” quindi qualche confetto bianco che spezza in mezzo a quelli oro non mi è affatto dispiaciuto!Una volta pronti i sacchetti di tulle ho montato le scatoline, inserito i confetti e chiuse con un nastro doppio di raso oro e un po’ di pizzo.

Eccoli pronti! Purtroppo non ho fatto la foto finale, li avevo sistemati in una cesta di vimini anche questa decorata con il raso oro, e si presentavano molto bene.

Ora ho davvero finito con le bomboniere, almeno per un po’…anche perchè ormai è ora di mostrare lavori natalizi e io sono ancora qua con delle bomboniere, haha :)

Alla prossima!

Francesca

Bentornate/i,

tenete duro ormai la carrellata di bomboniere autunnali è quasi terminata…

quelle di oggi sono le ultime fatte per il Canile di Imola in questa ondata di cerimonie…e torniamo ad una comunione :)

Mi è piaciuta molto questa bimba…molto di carattere, avuto le idee chiarissime su tutto :D

Le bomboniere sono di 2 versioni, per i parenti e amici più stretti hanno scelto le scatoline, mentre per i compagni di scuola etc, abbiamo fatto un po’ di pergamene.

Ma partiamo dalla scatolina…come vi dicevo la giovane ragazza ha avuto le idee molto chiare, le è piaciuta ed ha scelto questa scatolina, nella versione con il giro di pizzo. Il campione che ha visto da me era con una fascia di carta verde acido, ma a lei è piaciuto il glicine, e così ho fatto.

Davanti un bel cerchio scallop con la zampetta marrone; all’interno ovviamente ci sono confetti e bigliettino.Le pergamente invece stavolta sono in versione classica, cioè stampate e arrotolate, a parte ho preparato i sacchettini di confetti ed infine ho legato insieme le 2 cose con un nastrino lilla e lo stesso pizzo usato nelle scatoline.Che ne dite? A me sembrano carine, viste lì tutte assieme poi, entrambi i tipi, mi piacciono proprio…e poi con il lilla hanno sfondato una porta aperta con me :)

A presto con…altre bomboniere! Lo so avevo detto che erano le ultime per il Canile, ma a dirla tutta ho ancora un ultimo lavoro, stavolta non per il Canile di Imola ma per una amica che mi ha chiesto di realizzarle delle bomboniere…dopodichè prometto che per un po’ non ne vedrete più! :)

Ciaooo

Francesca

Ciao,

rieccomi anche questa settimana per mostrarvi un’altra tranche di bomboniere solidali by Canile di Imola…ma stavolta si cambia, yuppi!!! E’ arrivata una laurea! :)

Per carità, non che mi disturbi fare comunioni o matrimoni anzi ben vengano, però ogni tanto variare mi rende il lavoro più divertente e meno monotono, non lo nascondo…

Quando ho mostrato a Jessica alcuni campioni di bomboniere che potevamo realizzare per la sua laurea, ha avuto le idee abbastanza chiare…

il suo interesse è subito caduto sulla explosion box, le è piaciuto l’effetto che fa quando si va ad aprire la scatolina e devo dire che ha ragione, perchè da classica forma cuboide che può sembrare quando è chiusa, si solleva il coperchio arriva la sopresa.

Quando poi abbiamo parlato di come abbellire il coperchio, ho tirato fuori il mio UNICO timbro a tema laurea (il gufetto con il tocco di Impronte d’Autore) e…festa grande! Jessica adora i gufi, quindi non c’è stato bisogno di pensare a nient’altro…gufo approvatissimo! Che fortuna direi! :)

Come colori ho usato una base neutra color avorio insieme al colore del corso di laurea che in questo caso era il blu.

All’interno ho posizionato il sacchettino di tulle con i confetti, e per fare una cosa un po’ più insolita, anzichè mettere il classico bigliettino dentro al tulle con i confetti, ho stampato un quadratino e incollato sul fondo della scatola, così che fosse ben visibile quando si apre la scatolina e si sollevano i confetti.

Tutto qua…le bomboniere sono piaciute e questo mi fa molto piacere!

Grazie di aver letto anche oggi il mio blog, e alla prossima!

Francesca