Articoli

Ciao a tutti!

E’ forse quello di oggi l’ultimo articolo strettamente legato al Natale, sia nell’aspetto che per il contenuto…ho altri lavoretti da mostrarvi che magari per me riguardano il Natale semplicemente perchè li ho regalati in tale occasione, ma sono oggetti “normali” (“normali”? in che senso? ma come parlo!? Va bè, ci siamo capiti :D )

Altri biscotti che ho realizzato e regalato per Natale sono questi, particolarissimi, di cui ho scoperto la ricetta giusto qualche settimana prima…appena l’ho letta ha attirato la mia attenzione, anche se ero un po’ dubbiosa per via dell’enorme quantità di burro (che io non uso quasi mai) che ci andava, che aggiunto alle arachidi li rendeva delle piccole bombe caloriche…

Avete capito bene, arachidi, sì perchè questi sono i “Biscotti incredibili alle arachidi“, trovati su Arabafelice in cucina, un’altra delle mie food blogger preferite; lei oltre a presentare delle ricette interessantissime, riesce sempre a raccontarle (e a raccontarsi) con articoli ironici e un sacco divertenti, a me piace sempre molto leggere il suo blog :)

questi biscotti sono veramente incredibili, perchè sono dolci e salati allo stesso tempo, chi non conosce la ricetta al primo morso rimane stupito e anche un po’ confuso perchè è un’esplosione di sapori diversi tra loro, fatichi a mettere subito a fuoco cosa c’è dentro; poi…

e poi finiscono, in un lampo, perchè sono buoni! :D

e così dopo una prima infornata di test per il mio compleanno, ho capito che piacevano e per Natale ne ho fatto alcuni pensierini…

questi nello specifico li ho voluti confezionare in vetro; ho comprato dei vasetti semplicissimi ma molto carini soprattutto come dimensioni, perchè i biscotti tagliati così con un normale coppapasta tondo ci entravano di misura perfetta per essere impilati.

Per decorare i vasetti ho dipinto il tappo con il Nero Bruno di TommyArt, ho incollato tutt’intorno il nastro a pom pon verde, e ho incollato sopra delle tag tonde natalizie tagliate con la Cameo.

Infine ho applicato una taggettina con il nome del destinatario e gli auguri.

Che dite, carini? I biscotti so per certo che sono piaciuti tanto, ma non mi stupisco perchè è la stessa reazione che ho avuto io quando li ho provati per la prima volta. Provate a farli e mi saprete dire! :)

Alla prossima!

Francesca

Ciao! Anche oggi ho un regalino da mostrare…anche se di scrap non c’è niente questa volta :)

Era da tanto tempo che volevo provare a farne uno ma non avevo ancora avuto l’occasione…il kit per la manicure in vaso. Su internet si vedono dei vasetti-regalo bellissimi, pieni delle idee più disparate; io ho già fatto varie volte i vasi-regalo per fare i cookies e sono sempre stati molto apprezzati.img_2211.jpgQuesta volta volevo cambiare ma essendo il primo sul genere non ho azzardato molto, quindi ho cercato di comprare un vaso che già di suo fosse carino, e mi sono limitata a riempirlo con i prodotti e decorarlo con un nastrino di raso e organza bianco.img_2212.jpgNon ho fatto foto ma l’ho confezionato in una borsina di carta craft chiusa con del nastro e del washi tape, e allegato il bigliettino di auguri.

Penso che sarà solo il primo di una lunga serie, è veloce da fare ma di effetto! Mi specializzerò :)

Per ora ciao!

Francesca

Rieccomi,

lasciare indietro dei collage di foto già pronti da pubblicare forse ha funzionato, oggi proseguo la carrellata dei miei lavori fatti per questo Natale 2014.

So che oramai a febbraio possono essere inutili, ma magari no, per quelle che come me si appuntano durante tutto l’anno le varie ispirazioni per il Natale e poi al momento giusto ne usufruiscono.

Nell’articolo precedente vi avevo mostrato la mia ghirlanda fuori porta e gli addobbi preparati per l’albero, e vi avevo anticipato di dovervi ancora mostrare il presepe e il villaggino di Natale in vaso.

Del presepe in realtà non ho fatto molto se non posizionarlo, è già bello da sé che ho pensato non avesse bisogno di nessuna mia personalizzazione.

In realtà non è il mio, ma di mia suocera che me l’ha gentilmente prestato (forse vedendo che al 7 di dicembre ancora non mi ero decisa a comprarne uno).

IMG_7488.JPG

E’ in legno di ulivo, e arriva direttamente da una vacanza (non mia, ma di mia suocera appunto) in Terra Santa.

Io non ho fatto altro che metterci sotto un pannolenci stampato natalizio, trovato a Mondo Creativo e per illuminarlo, dato che non sopporto vedere dello sfilacciume qua e là, ho usato i cerini elettrici dell’ikea.

Ed ora veniamo a questi benedetti vasi…sono ossessionata dai vasi di vetro, mi piacciono tutti, grandi, piccoli, panciuti, alti e snelli, tutti! Ogni volta che ne vedo mi incanto ad osservarli presa dall’impulso di comprarli perché “questa misura qui secondo me non ce l’ho!”!

IMG_7486.JPG

Era da dire che mi sarei innamorata dei villaggi in vaso, o non so come si chiamano…ma penso abbiate capito. Su Pinterest ce ne sono a volontà e alcuni sono davvero meravigliosi, li volevo anch’io! E così, un po’ alla volta, man mano che trovavo ciò che faceva per me ho iniziato ad accumulare il materiale necessario…ed eccoli qua! Ne ho fatti 3, mi sembrava il numero giusto per essere usati come centro tavola in sala :)

IMG_7484.JPG

Quello grande contiene il vero e proprio villaggino di Natale, con una chiesa, una casetta, degli alberi, e anche se poco proporzionata, una renna su una slitta.

Nel vaso medio ho riproposto gli stessi alberelli e a farla da padrone una Sacra Famiglia (sempre trovata in fiera).

Infine c’è il piccolino, che già solo perché è piccolo è carino! Qui lo spazio era proprio poco, giusto per un alberello e la renna sorella dell’altra :)

IMG_7485-0.JPG

Per fare il fondo ho usato del sale grosso mischiato a del glitter bianco, ma il sale era VERAMENTE grosso e quindi ho fatto un po’ fatica, sia a sistemarci le lucine in mezzo che a posizionare i vari elementi in superficie!

Anche se non si vedono ho lasciato i pulsanti di accensione delle luci in posizione relativamente accessibile (basta sradicare un attimo la chiesa e un albero e si accende il tutto), primo perché non mi andava di lasciare le lucine perennemente accese, e secondo perché conto di non disfare i vasi ma di metterli via così come sono (anzi, veramente l’ho già fatto :) ) e ritirarli fuori il prossimo Natale per poterli riutilizzare esattamente così (lucine comprese).

Altre foto che ho fatto…stavolta non agli addobbi di casa ma ai pacchetti preparati quest’anno!

IMG_7482.JPG

Come al solito ho usato una linea più o meno comune per tutti i regali, quindi borsine kraft, e tag in cartoncino Kraft decorate con del nastro adesivo Ikea e un bellissimo nastro adesivo glitterato verde trovato da Tiger.

Ai regali ogni anno si aggiunge qualche card di auguri che mi piace spedire a quelle persone che non riesco raggiungere fisicamente con un regalo :)

IMG_7481.JPG

Quest’anno mi sono divertita a giocare sovrapponendo vari timbri e colori diversi…anche questa un’idea trovata su Pinterest.

Concludo questo “tour virtuale” con qualche foto di altri piccoli addobbi e regali…

IMG_7491.JPG

e chissà, se riuscirò a pubblicare un altro articolo a breve! :)

Vado a ritroso, e dopo avervi mostrato i lavori di Natale…il prossimo obiettivo sarà mostrare i lavori fatti per il mio matrimonio, ma lì la vedo già più dura, perché ho ancora sparse qua e là le foto dei lavori e delle varie fasi, quindi prima ci vorrà un po’ a rimettere insieme i pezzi!

Ciaooo!

Francesca