, , ,

2018…non solo crafts!

Ciao a tutti e bentornati!

Doveva essere questo il primo articolo dell’anno, sarebbe stato sicuramente più indicato…ma questa decisione che oggi vado ad esporvi è stata un’idea lampo venuta dopo che avevo già pubblicato il precedente articolo…chissà se sarà una buona idea!

In genere le cose le ragiono un po’ di più prima di partire a farle, bah, vedremo.

Da dove comincio…

Partiamo da qui, da questi bei 4 mega-panetti, per totali 2,550 kg di pasta frolla che stazionavano nel mio frigo la notte del…uhm direi 22 dicembre :)

Chi mi conosce sa che alla passione per lo scrapbooking e per le arti manuali in genere, si è affiancata da qualche anno anche la passione per la cucina, soprattutto da quando sono andata a vivere con mio marito e di conseguenza devo occuparmi quotidianamente dei pasti. In particolare però a me piace cucinare dolci, e ancor più in particolare non dolci inteso come pasticceria, ma i dolci più rustici e casalinghi, come biscotti, torte da credenza, crostate e quant’altro…

Ma c’è un altro MA :)

i dolci non mi accontento di farli buoni (o almeno spero), mi piace anche farli belli…perchè si sa, per prima cosa si mangia con gli occhi! E un po’ complice la manualità, un po’ aiutata dai tanti attrezzi che si trovano oggigiorno in commercio…i dolci mi vengono carini; tanto che da un po’ ho preso l’abitudine ad utilizzarli spesso come regalo verso amici e parenti…per il compleanno, natale, etc, vedo che alla fine i regali mangerecci sono sempre molto graditi e questo alimenta ancora di più la mia smania di sfornare! :)

Spesso il confine tra le mie 2 passioni è davvero una linea invisibile, soprattutto quando devo preparare dei regali, che ok belli dentro, ma se anche il packaging è gradevole è ancora meglio (della serie “accontentarsi mai”).

E allora se nella realtà c’è contaminazione tra le due cose, perchè non può esservi anche sul blog?! In fondo non sarò l’unica ad essere in questa situazione…e come spero che i miei articoli di scrap & c. possano essere di ispirazione ad altri, posso ambire a sperarlo anche per i miei lavori in cucina, no?

Ecco perchè ho deciso che da oggi compare un nuovo logo nelle mie foto…con l’aggiunta di un “baking” che vuole dire proprio questo! Ovviamente questa è una cosa del tutto simbolica, quello che conta è che saranno i contenuti a cambiare…anzi cambiare è inesatto, è più giusto dire che saranno integrati dalla cucina :)

Intendiamoci, non voglio certo mettere in piedi l’ennesimo blog di cucina di cui è pieno il web, alcuni peraltro eccezionali ed utilissimi ai quali io per prima attingo; come non intendo dispensare ricette mie (anche perchè io non ho ricette mie…come la stragrande maggioranza dei comuni mortali quando ho bisogno di una ricetta parto alla ricerca nei miei libri di cucina o su internet).

Voglio però dare un piccolo spazio sul blog alle mie creazioni mangerecce (che sempre di creazioni si tratta!), perchè in fondo fanno parte a pieno titolo dei miei hobby, quelli per cui questo blog è nato :)

Mamma mia come sono stata prolissa, chissà se qualcuno è arrivato in fondo…spero mi perdonerete!

Anzi, per farmi perdonare direi che la cosa migliore che posso fare (visto che non posso più offrirvi questi buoni biscotti in quanto finiti) è darvi il link della ricetta di questa ottima pasta frolla che ha dato alla luce il mio esercito natalizio di panda-orsetti-angioletti! Uno dei miei food-blog preferiti: Chiarapassion

Ciao, grazie e a prestissimo!

Francesca