Articoli

Bentornati!!!

Sono ancora un po’ con gli occhi a cuoricino per il meeting nazionale, che come sempre è stato all’altezza delle aspettative; 2 giorni in cui ho rivisto un sacco di persone che lo scrap mi ha permesso di conoscere, un sacco di ragazze nuove che con tanto entusiasmo si avvicinano a questo hobby, e poi bellissimi corsi, shopping…come al solito torno a casa stra-carica, ma non tanto per le valigie quanto stra-carica dentro, di entusiasmo, di voglia di scrappare…di fare di più :)

Ovviamente tutto quanto si riassume in un’unica parola…GRAZIE! Grazie a tutti quelli che si sono adoperati , ognuno a suo modo, alla realizzazione di questo evento…è solo grazie a queste persone che mettono a disposizione il loro tempo e le loro risorse se tutto ciò è possibile!

Ma torniamo a noi…e quindi torniamo ai minialbum fatti nel corso dei vari meeting 2017 e che finalmente sono riuscita a completare! Anche perchè dal Nazionale mi porto a casa altri 2 bellissimi minialbum, per cui bisogna assolutamente smaltire i vecchi per fare spazio ai nuovi :DQuello di oggi è il mini realizzato con Tommy e precisamente per provare la sua (a suo tempo) grandissima novità, lo StoffaFix! Un prodotto veramente pratico che serve per irrigidire la stoffa e farla diventare lavorabile più o meno come la carta.

Il grande vantaggio di questo prodotto è che ti permette una volta pronta di poter fustellare la stoffa senza che si sfilacci, esattamente come se fosse carta…davvero comodo!Oltre a questo prodotto abbiamo usato gli stencil e i colori di Tommy, di cui non devo raccontarvi proprio niente, perchè tutte li conosciamo e sappiamo di che meraviglia si tratta! :)L’album era abbastanza semplice ma molto carino, contenendo poche foto (hehehe big problem) l’ho utilizzato per una gita di un giorno fatta a Firenze…era una giornata non proprio bellissima, anzi a tratti proprio uggiosa, e quindi i colori delle foto secondo me si abbinavano bene a questo grigio fantastico che Tommaso ci ha fatto usare.A casa oltre alle foto ho decorato con le fustellate che mi ero fatta durante il meeting, aggiunto qualche enamel dots, e chiuso esternamente con un nastro “non previsto” dal progetto :)

Che dire, Tommy è una garanzia, e durante i suoi corsi ci facciamo sempre un sacco di risate! Grazie ancora!

Ciaoooo!

Francesca

Ciao a tutti!

Dalla cornice per una bambina, ad un’altra cornice per una bambina :) ma un po’ più grande!

La bimba dei nostri vicini di casa storici quest’anno ha fatto la sua Prima Comunione, così ho pensato di prepararle una cornice dove poter mettere la foto che più preferisce di questo giorno così importante per lei.IMG_8834.JPGLei ama i toni del rosa e del viola e avevo una carta che era perfetta per questo, ma in casa non avevo una cornice adeguata! Così, ho preso una cornice verde acido che avevo lì da un po’, e con i colori di TommyArt l’ho adattata alle mie esigenze!

Avevo paura che quel verde così forte potesse intravedersi anche dopo la pittura, e invece con 2 mani di color tortora si è coperto perfettamente e la cornice sembra un’altra.IMG_8833.JPGLa carta era già molto bella di suo quindi non ho fatto molto; ho inserito il riquadro per la foto, una piccola bandierina con stampato il titolo, e fuori ho incollato sulla cornice dei fiori.

E’ tutto, alla prossima!

Francesca

Vi ricordate questo articolo?

Finalmente ho finito la targhetta per la porta che abbiamo fatto al meeting ASI di febbraio.

E’ stata lì sulla scrivania un tot, non sapevo bene come completarla, poi mi ero stancata di vederla lì ed ero impaziente di appenderla, quindi per terminarla ho optato per qualcosa di veloce e molto semplice! Poi nulla vieta di rimetterci mano in futuro..

IMG_7930.JPGCopiando l’idea del fil di ferro di Ste Creazioni ho passato il filo da foro a foro creando in alto al centro l’anello per appenderla; perchè alle estremità non si sfili dai fori, ho semplicemente “arricciato” il filo arrotolandolo intorno ad una penna, in questo modo non passa. E’ molto carina come idea, l’ho vista nella targhetta di Stefania e gliel’ho copiata.IMG_7931.JPGVisto che il fondo è nero, per il fiocchetto ho usato un gros grain nero a pois bianchi, e per fare il nodo al centro invece un cordino di cotone beige, perchè usare lo stesso nastro a pois non era un gran chè, era troppo largo e il fiocco risultava bruttino.

In questo modo poi il cordino mi è servito anche per legare il fiocco finito al fil di ferro.

Ed eccola appesa alla porta, finalmente :)

IMG_7983.JPGMi piace già così, poi chissà, magari mi viene qualche idea per arricchirla di più, ma per ora no, mi piace così com’è :)
IMG_7984.JPG

A presto!

Francesca