Articoli

Ve lo avevo detto che è periodo di cards…stavolta però si tratta di un matrimonio :)

Non conoscevo nulla degli sposi se non le iniziali, per cui le ho sfruttate come decorazione principale e sono stata su di un genere molto molto semplice e minimale…

Il cartoncino è metallizzato, e l’ho embossato per metà con una vecchia mascherina per la Big Shot con dei ghirigori floreali e degli uccellini.

Nei vari riccioli dei ghirigori ho applicato uno strass, e per nascondere la fine dell’embossatura ho messo un nastro di raso color tiffany per tutta larghezza del cartoncino, che divide così le 2 sezioni della card.Nella parte liscia ho attaccato le 2 iniziali che sono in foam bianco glitterato, divise da un cuoricino.

All’interno ho attaccato una bustina in pergamino trasparente decorata con una striscia dello stesso cartoncino esterno e altri 3 cuoricini. La bustina ovviamente serviva per contenere il regalo di nozze.

E’ tutto, oggi sono stata super rapida! :)

Ciao e buona domenica!

Francesca

 

Ciaooo!

Stavolta sono davvero le ultime, lo prometto, e il post sarà molto veloce e indolore perchè tutto sommato veloce è stato anche il lavoro che ho fatto…

Un’amica mi ha chiesto di realizzare per sua zia delle bomboniere per l’anniversario di matrimonio, e non uno a caso…nozze d’oro!

Il preavviso però era pochissimo e io ero nel bel mezzo delle varie bomboniere da fare per il canile, per cui di comune accordo abbiamo optato per una scatolina già preconfezionata, solo da assemblare. Le è piaciuta questa, la classica “lanterna”:

Per prima cosa ho preparato i sacchetti di tulle con confetti e bigliettino; i confetti sono un po’ bianchi e un po’ oro perchè ahimè il negozio non aveva confetti dorati a sufficienza e quelli che aveva in ordine non sarebbero arrivati mai in tempo per me…per cui ho fatto di necessità virtù e li ho messi misti, che alla fin fine si è rivelata una scelta azzeccata! Le scatoline all’interno sono abbastanza “buie” quindi qualche confetto bianco che spezza in mezzo a quelli oro non mi è affatto dispiaciuto!Una volta pronti i sacchetti di tulle ho montato le scatoline, inserito i confetti e chiuse con un nastro doppio di raso oro e un po’ di pizzo.

Eccoli pronti! Purtroppo non ho fatto la foto finale, li avevo sistemati in una cesta di vimini anche questa decorata con il raso oro, e si presentavano molto bene.

Ora ho davvero finito con le bomboniere, almeno per un po’…anche perchè ormai è ora di mostrare lavori natalizi e io sono ancora qua con delle bomboniere, haha :)

Alla prossima!

Francesca

Bentornati a tutti!

Stavolta è passato un po’ di tempo dall’ultimo post, purtroppo non mi prendo mai il tempo per scrivere gli articoli con la conseguenza che accumulo lì le foto dei lavori fatti e mi ritrovo ogni tanto con una sfilza di roba da pubblicare! E infatti è il caso anche di queste bomboniere, che risalgono addirittura a quasi 2 mesi fa…

settembre infatti è stato un mese molto produttivo in fatto di bomboniere per il Canile, contrariamente a quanto pensavo ci sono state diverse commesse, soprattutto per comunioni e lauree.

Quelle che vi mostro oggi però sono per un matrimonio, l’unico che ho avuto a settembre, e il modello è quello già collaudato a primavera delle pergamene-scatoline :)

Questo tipo di confezione in effetti è una di quelle che sta piacendo di più, sicuramente è una delle più nuove e insolite, e questo attira. E poi è altamente personalizzabile…questa sposa per esempio ha scelto delle tonalità molto neutre ma eleganti come l’avorio e il marrone, ma le ha sapute rendere anche molto spiritose grazie alla foto del suo cagnolone stampata nel bollino che tiene chiuse le scatoline. Ma quanto è bello quel musone messo lì? :)

Come al solito all’interno ho stampato un testo scelto dagli sposi, e inserito i 5 confetti avvolti nel tulle e anche loro chiusi con lo stesso raso marrone dell’esterno.Vi dico già che non sarà l’ultimo gruppo di pergamene-scatolina in questa tranche autunnale! Infatti lo stesso modello è stato scelto anche per un’altra cerimonia…sarà curioso farvi vedere come variando solo colori e soggetti cambi radicalmente l’effetto della confezione :)

Alla prossima…prometto di impegnarmi a riprendere il ritmo settimanale degli articoli, ora che sono riuscita ad organizzare le varie foto e preparare già i vari collage!

Francesca

Ciao!

Ogni tanto ricapitano… (non spesso quanto le torte di pannolini) card per un matrimonio!

A differenza delle cards di compleanno o Natale che a volte mi trovo a produrre in quantità per tenermi lì un po’ di scorta per ogni evenienza, quelle da matrimonio preferisco farle al bisogno…mi piace lasciarmi ispirare nei colori e nello stile da quello che vengo a sapere degli sposi; ad esempio se sono sposi giovanissimi o un po’ più maturi, se sono persone che amano le cose semplici e sobrie o meno, e così cerco di fare la card a loro immagine e somiglianza.

Questa card me la sono immaginata per una coppia di sposi dai colori tenui e con uno stile elegante ma semplice…chissà se ci ho preso?La card doveva contenere il regalo di nozze, per cui ho previsto una taschina dove inserire le banconote; quello sticker con le 2 fedi intrecciate era perfetto per rifinire questa parte della card, non trovate?! E’ troppo carino, ne ho altri e non vedo l’ora di usarli :) L’esterno è molto semplice, solo il mio adorato timbro dei cuori della Pennyblack, la scritta auguri in legno di Yuppla Craft e 3 strass color champagne.

Speriamo sia piaciuta!

Ciaoooo

Francesca

Ciaoooo!

Ormai il leitmotiv del mio blog è composto da torte di pannolini e bomboniere, torte di pannolini e bomboniere, bomboniere e torte di pannolini… :D

Ma sono felicissima di averle fatte perchè significa che il Canile di Imola ha guadagnato da questa piccola attività qualche soldino da utilizzare a favore dei suoi piccoli ospiti, e considerando che conosco la loro realtà e so ce n’è sempre tanto bisogno, anche se parliamo di una piccola goccia nel mare è comunque molto utile! Le bomboniere di oggi, anzi non è corretto definirle così perchè non sono vere e proprie bomboniere finite…in pratica gli sposi hanno sostituito le bomboniere con una bella confettata a disposizione degli invitati, e commissionato al canile i sacchettini da mettere in confettata perchè le persone potessero portare a casa i confetti.

Sono stata poco tempo lontano dal craft…lo sapevooo :)

Ma stavolta non è colpa mia, è la sposa che è rimasta colpita e lo ha scelto…io non potevo che essere d’accordo!

Così ho acquistato questi sacchettini craft neutri, e li ho decorati punchando il bordo in alto con un motivo a graffe, mentre sul davanti ho applicato una striscia di pizzo bianco.

Con la Cameo ho tagliato queste simpatiche zampette su un bazzil marrone, ho punchato un tondo poco più grande su del cartoncino sempre color craft, e incollato sopra le zampette. Questo è stato sicuramente il passaggio che ha richiesto più tempo perchè le ho dovute incollare una ad una con la colla stick. Se avessi avuto l’adesivizzatrice forse avrei fatto sicuramente prima e avrei lavorato più pulito…infatti è da un po’ che sto riflettendo sull’acquisto della Xyron.

Qualcuna di voi ce l’ha? Come vi trovate?

Mi piacerebbe avere qualche parere da chi ha fatto l’acquisto per capire se effettivamente ne vale la pena, perchè tagliando molte cose con la Cameo, in particolare alfabeti o intere parole, spesso mi trovo a pensare che la Xyron sarebbe il “giusto completamento”, per adesivizzare i miei tagli…chissà!Ma andiamo avanti…ho stampato su cartoncino beige i nomi e la data degli sposi, l’ho tagliato in rettangoli e incollato sul pizzo insieme alla zampetta.

Il risultato mi piace molto anche perchè adoro il font che ho usato per i nomi! In questo periodo sta andando molto di moda questo stile di font, se ne vedono un sacco, e questo che ho trovato (insieme ad altri simili) lo uso parecchio sia in stampa che in taglio con la Cameo. In quest’ultimo caso l’unica pecca è che diventa un po’ compilicato da incollare per via delle molte parti sottili che contiene.

Anche per oggi ho finito, alla prossima con l’ultima tranche di bomboniere (speriamo “ultima” solo per il ora)!

Francesca

Rieccoci qui…

l’argomento era già noto, concludo la carrellata di lavori fatti per la Comunione di Elena con il terzo ed ultimo lavoro, i menu per il ristorante!

img_2300.jpg

In realtà non c’è molto da dire, perchè la card in sè è strutturata esattamente come gli inviti, quindi cartoncino craft esterno con il timbro Penny Black dei 2 cuori sulla copertina, e all’interno il menu stampato su cartoncino leggero bianco (usando sempre gli stessi font) e applicata una farfallina lilla.

img_2301-1.jpgE’ cambiato solo il formato de biglietto, stessa larghezza ma un po’ più lungo, forse un po’ più indicato da menu.

Tutto qua, con questa Comunione ho finito…ma non con tutte! :)

A presto!
Francesca

Ciao a tutti!

Un’altra card per degli sposi, ma stavolta non si tratta di sposini novelli…bensì dei miei vicini di casa che hanno festeggiato le nozze d’oro! :)

Gli abbiamo preso un piccolo regalino, che abbiamo accompagnato con questa card:IMG_0750.JPGla struttura è la stessa della card che ho pubblicato poco tempo fa, fatta per un collega che si è sposato, ma ho cambiato il formato da rettangolare a quadrato, e soprattutto i colori per adattarla al periodo autunnale nel quale è stata consegnata :)IMG_0751.JPGDalla foto probabilmente non si vede ma i fiori della carta sono glitterati. Per il resto ho usato un tulle arancione che riprende le foglie della carta di sfondo, e per la frase un sentiment adesivo che fa parte del solito kit comprato l’anno scorso a New York e del quale ho già parlato (qui), fissato con 2 brads color rame anticato.

E’ tutto, a presto!

Francesca

Ri-ciao…

della serie “senza fretta, Francesca” sono riemerse dal calderone altre foto del matrimonio che mi sono resa conto di non aver mai pubblicato :)

Non sapevo se farne un articolo o meno, a questo punto, ma ormai tardi per tardi…visto che le foto le ho, perchè no! E poi oggi sono molto in clima matrimonio perchè domani sono ospite al matrimonio della mia collega alla quale ho fatto le partecipazioni, quindi…! :)

regalinimatrimonio01La serie delle cornici si conclude con queste che abbiamo preparato rispettivamente per i nonni di Andrea, per mia zia nonchè mia testimone, e per la mia amica d’infanzia/aiutante :)

regalinimatrimonio02Ho utilizzato le solite cornicette Ikea, washi tape e nastro di organza…

regalinimatrimonio03Queste sotto sono le cornicette “ufficiali”, che completano il regalino iniziale fatto ai testimoni!

regalinimatrimonio05A differenza delle altre qui ho usato il timbro che avevo fatto faer personalizzato con le nostre iniziali, anzichè il nastrino di organza.

Infine per alcuni ho fatto dei mini-minialbum (giusto 2 pagine, come se fosse una card) con le foto che li riguardavano…ma preferisco non pubblicarle perchè nelle foto ci sono dei bambini, e detesto le foto dei lavori con le facce dei bimbi offuscate per la sicurezza! Preferisco evitare direttamente! :)

Stavolta penso di aver finito, e se non fosse così non ne pubblico comunque più, promesso! :D

Ciaooo

Francesca

Ciao!

Come avrete capito dal titolo, stavolta si tratta di un lavoro particolarmente importante! E’ pronto da un po’ di tempo a dire il vero, ma ovviamente volevo essere certa che fossero già state tutte ampiamente consegnate prima di pubblicare delle foto…

Una mia collega, fiduciosa delle mie capacità (troppo fiduciosa) mi ha chiesto di realizzare le partecipazioni per il suo matrimonio; nonostante il timore (perchè un conto è fare le proprie, un conto sentire la responsabilità di farle per qualcun altro)…potevo dirle di no? Ovviamente no! :)

Così partendo dalle sue idee iniziali, abbiamo fatto qualche prova…ed è nata la partecipazione che voleva! :)

Dopo un po’ di peripezie nella scelta della carta, finalmente arrivano dalla tipografia i cartoncini stampati…ed ora il resto tocca a me! partecipazioniglo01Parto dalla fine, e cioè dalla fascetta che chiude la partecipazione…una striscia di cartoncino marrone con applicato un nastrino di gros grain marrone a pois bianchi; dalla foto non si nota ma la fascetta è stata “smussata”su entrambi i lati con la Envelope Punch Board per dare l’idea del “restringimento”, in corrispondenza del fiocchetto.partecipazioniglo02La fascetta è stata la parte più grossa del mio lavoro, il resto era solo assemblaggio!

Ho incollato i cartoncini esterni stampati su una carta simil pergamena, con il foglio interno (che non ho fotografato per motivi di privacy) contenente il testo dell’invito, e inflato le fascette fatte da me.partecipazioniglo03Eccole pronte per essere consegnate ai futuri sposi!

Solo per quelle che dovevano essere spedite, ho preparato anche le buste con la stessa carta usata nell’interno, sempre utilizzando la Envelope Punch Board (grande attrezzo, lo ribadisco sempre!) :)partecipazioniglo04E qui eccone una nel dettaglio :)

Grazie ancora agli sposi per avermi scelto, sono stata molto contenta e anche onorata di aver realizzato le mie prime partecipazioni “su ordinazione”! ^_^

A presto!

Francesca