Articoli

Rieccoviiiiii :)

e riecco le mie card pinguinose, come vi avevo già detto ne ho fatte altre, che oggi appunto vi vado a mostrare, sono queste 3:

I pinguini sono gli stessi utilizzati per le 2 card precedenti, mentre la shaker box si differenzia leggermente perchè l’ho fatta solamente per una finestrella delle 4 facenti parte della fustella, mentre nelle altre cards tutta la fustellata era un’unica grande shaker box.La scritta “a very merry christmas” non l’ho timbrata sulla carta di sfondo, ma bensì in un cartoncino a parte che poi ho applicato successivamente.

Le carte anche in questo caso sono sempre di una vecchia collezione della BoBunny, se a qualcuno interessa vado a spulciare il nome ma non credo si trovino più, peccato perchè erano davvero belle; fortunatamente avevo comprato la collezione completa per cui ne ho ancora un po’ che prima o poi userò :)

Volevo dirvi un’ultima cosa…per la prima volta ho provato a timbrare (sia i pinguini che il sentiment) su del cartoncino per acquerelli, della Canson, perchè sapendo di dover poi dopo colorare ad acquerelli volevo una carta adeguata e che non facesse poi eventuali difetti.

In realtà ho notato che non solo la colorazione, ma la timbrata stessa è venuta bene, precisa, nitida…colore pieno, insomma veramente bella; come tampone ho utilizzato il mio solito VersaFine, quindi ho pensato che forse l’ottima riuscita sia data proprio da questo cartoncino…boh chissà! Qualcuna di voi che ha più esperienza in merito forse lo può confermare? :)

E niente, mentre gli altri 2 biglietti hanno accompagnato dei regali di Natale, questi hanno avuto un destino diverso, quello della spedizione…e con moooooooooolta calma (evito considerazioni sulle poste perchè è meglio…) sono arrivati alle destinatarie che li hanno molto apprezzati!

E’ tutto! quest’anno la produzione di biglietti di Natale non è stata in grande quantità, come si dice, “pochi ma buoni”…pochi sicuramente, buoni lo spero, diciamo che ho puntato su card un po’ più lunghe da realizzare per cui la tiratura di conseguenza è stata piuttosto limitata :)

Grazie e alla prossima!

Francesca

Bentornati,

dalle confezioni di biscotti rifaccio un breve balzo alle cards anche se stavolta finalmente trattasi di card natalizie.

Mesi e mesi fa, presa con entusiasmo da un barlume di tempo a disposizione per mettermi avanti con i lavori di Natale (poi chiaramente subito svanito nel vortice del quotidiano), mi sono cimentata per qualche serata con calma e pazienza nella colorazione ad acquerelli di alcuni timbri, per la precisione questi meravigliosi pinguini della My Favorite Things comprati diverso tempo fa ma ancora praticamente intonsi.

Quanto sono belli questi pinguini?!? Non smetterò mai di dirlo, a me piacciono tantissimo! Purtroppo nella colorazione sono molto scarsa perchè è una cosa che non faccio quasi mai per cui non gli ho reso giustizia, ma fortunatamente sono talmente belli che è davvero difficile imbruttirli :)

Comunuque, li ho timbrati ed embossati, poi colorati con gli acquerelli. Infine li ho tagliati rifilando la sagoma il meglio possibile…in assoluto la fase più antipatica di tutto il lavoro! Tagliare con le forbici, in più tutti questi piccoli particolari…non è affatto la mia passione :(

Poi è venuto il momento della shakerbox, ho fustellato quindi la cornicetta bianca, ho preparato la shaker box alla vecchia maniera con acetato e biadesivo spessorato (purtroppo non ho la Fuse con la quale sarebbe velocissimo realizzarla, ma devo confessarvi che in casa ho recentemente puntato un’attrezzo di mio marito che potrebbe farne le veci…appena posso devo riuscire a farmi spiegare come funziona e fare qualche tentativo), e l’ho riempita con paillettes e perline varie.Ho fustellato anche la carta fantasia da mettere alla base dove ho timbrato la scritta “a very merry christmas” (facente parte sempre dello stesso set di timbri MFT) e applicato tutto su un biglietto fatto con Bazzil bianco.

Che dite, vi piacciono? A me questi pinguini fanno impazzire sono di parte :)

A prestissimo perchè non è finita con queste cards, ne ho realizzate altre 3 sempre con gli stessi pinguini e lo stesso kit di carte per cui arriveranno a breve!

Francesca

Ci siamo!

Oramai si parte per le vacanze, anche quest’anno con incredibile velocità è arrivato agosto e il tempo di partire…per noi destinazione Portogallo! Sono molto curiosa perchè tutti quelli che conosco e ci sono stati me ne hanno parlato bene…le aspettative quindi sono alte :)

Ho solo un timore, che sia piuttosto grande e che non riusciamo a vedere tutto quello che vorremmo vedere, perchè gli spostamenti sono ben più ampi di quelli ai quali ci siamo abituati negli ultimi 2 anni nelle piccole isolette greche! Staremo a vedere…

Vi saluto a dopo le vacanze con un lavoro molto importante, la card realizzata per la Prima Comunione di una nipotina di mio marito; importante perchè ci tenevo a fare una cosa diversa dal solito, di quelle che ti togli l’orologio quando ti metti al lavoro, e ci impieghi tutto il tempo che richiede, finchè non sei soddisfatta del risultato finale! :)

Così ho colto questa occasione per provare finalmente questa meravigliosa fustella acquistata ad un meeting ASI diverso tempo fa…

La fustella è una Die-namics della My Favorite Things (questa qui per la precisione), l’ho acquistata dalle ragazze di ImmagineLab perchè ho visto un campione di card fatto da loro con questa fustella e dei timbri di pinguini, era favolosa e nell’entusiasmo del momento ho comprato sia la fustella che il kit di timbri…poi ovviamente ho messo tutto lì in attesa di trovare l’occasione per usarli.

Per i fantastici pinguini non è ancora arrivata l’occasione, ma per la fustella sì! Con pazienza certosina ho applicato l’acetato su 2 riquadri dei 3 più piccoli, e iniziato a Fare tutto il giro di biadesivo spessorato per creare la “camera” dove inserire paillettes e perline…

Ho incollato la cornice alla base di cartoncino rosa, dopo aver inserito sotto le varie decorazioni (carte, timbrata, etc), ed infine ho applicato sopra un piccolo bannerino rosa chesi trova sempre nel kit della fustella, e un’altra timbrata (“per la tua Prima Comunione” è un timbro facente parte di un set di ModaScrap) fatta con il VersaFine viola e poi embossata con la polvere trasparente.

Infine con un foglio di carta da lucido molto particolare (all’interno della trama contiene come dei grossi brillantini, non credo che si vedano dalle foto) ho realizzato la busta su misura.

Non sono pienamente soddisfatta di come ho utilizzato questa fustella perchè ha davvero un gran potenziale, ma era la prima volta…la card è comunque stata molto apprezzata quindi sono contenta!

Bene, con questo auguro buone vacanze a chi come me si sta preparando a partire (o anche a stare in ferie a casa, che comunque si sta bene) e buon lavoro a chi invece resterà in ufficio/negozio/etc. anche in questo periodo vacanziero!

Ci vediamo al rientro, ciaoooooo!