Articoli

Rieccoci! :)

Domenica scorsa sono stata al primo meeting ASI regionale dell’anno (E.R.-Marche), e come al solito al di là della bella giornata trascorsa, del corso, delle chiacchiere, degli shop, etc etc, anche stavolta grazie alla fantasia delle referenti (che ogni volta si inventano qualcosa di originale per fare un piccolo scambio di regalini) ho scoperto una cosa di cui non conoscevo l’esistenza…le card candies :)

Le card candies sono questi “set” di abbellimenti completamente fatti a mano. Lo swap di questo meeting infatti prevedeva che ci dovessimo scambiare una card candies a tema San Valentino, con almeno 5 abbellimenti coordinati tra loro.

Sono andata quindi su Pinterest alla ricerca di qualche foto di card candies da cui trarre spunto, e in effetti sono delle cosine davvero deliziose; quella che vedete qui in foto è la mia card candy :)

Ho usato varie fustellate e timbri, abbelliti con delle carte patterned a tema san valentino, degli strass e qualche piccola aggiunta a mano libera con la penna gel nera.

Ho applicato sul retro degli abbellimenti un quadretto di biadesivo, e li ho attaccati su un rettangolo di acetato, che ho poi a sua volta incollato su un cartoncino craft, così saranno facilmente staccabili una volta che la destinataria deciderà di usarli :)

Io di abbellimenti ne ho fatti 6 anziché 5 perché una volta sistemati sull’acetato mi sembravano più carini, tutti allineati…paturnie inutili da perfezionista :D

Il risultato mi sembra carino e spero che siano piaciuti a chi li ha ricevuti…che dite voi, vi piacciono le card candies?

Francesca

Ciao! Vediamo…chi ha indovinato? Sacchettini, cuori, rosso, cagnolini…

ancora non si è capito dove vanno? Anzi, per darvi un ulteriore aiuto, “dove li potete trovare”….

Come lo scorso anno sono in vendita al canile di Imola e in centro a Imola nella giornata dell’11 febbraio prossimo, questi sacchetti pieni di cioccolatini e tante altre piccole idee da regalare a San Valentino! Le donazioni andranno a beneficio dei cagnolini ospiti del canile di Imola, quindi farete un regalo alla persona amata ma anche a loro…meglio di così :)

Ahimè ho fotografato solo i sacchettini, ma in realtà vi aspettano anche delle mollette da bucato in legno decorate, dei piccoli portafoto, segnalibri, mini ghirlande, tutti a tema San Valentino, oltre agli abituali gadget CoALA :)

Per preparare questi “contenitori di dolcezze” sono partita da alcuni sacchettini di carta craft, che ho decorato con delle strisce di washi tape e 2 diversi timbri, quello a cuore è di Florilège Design mentre l’ormai storico cagnolino con la rosa in bocca è un Pennyblack. Entrambi sono timbrati con il VersaFine CrimsonRed (adoro questi tamponi) e poi embossati con la polvere trasparente, per questo in alcune foto li vedete riflettere la luce :)

Spero vi piacciano e che andiate a comprare i vostri piccoli pensieri di San Valentino al canile di Imola! :)

Ciaooo

Francesca

Ciao a tutti,

anche l’epifania è passata e stavolta le feste sono davvero finite!

Ho già disallestito ahimè tutti i miei addobbi natalizi di casa… :( non ho ancora finito però di mostrarvi i lavori fatti per questo Natale, mi spiace pubblicare le cose a rate e a gennaio inoltrato quando oramai le mie idee non possono essere più di aiuto a nessuno, ma chissà, magari qualcosa vi piace e ve lo tenete segnato per il Natale prossimo…in fin dei conti il tempo vola! :)

Ovviamente la carrellata post natalizia non poteva non prevedere…delle cards! E queste sono alcune delle card preparate per questo Natale…

La realizzazione è la stessa per tutte e 4 le cards, cambia solo la carta di fondo e di conseguenza il twine abbinato; sopra, un cartoncino craft dove ho fustellato un fiocco di neve, così che si vedesse la carta sottostante.

Infine sul cartoncino craft ho timbrato la scritta Merry Christmas, fatto una finta cucitura, e legato i 3 giri di filo twine, prima di incollarlo con il biadesivo spessorato alla carta patterned; infine incollato il tutto sul bigliettino neutro A5!

Molto semplici…ma non sono stati gli unici :)

Alla prossima con qualche altra card, ciao!

Francesca

Bentornati!

Anche quello di oggi è un articolo molto veloce, inizialmente non volevo nemmeno scriverci su un post poi ho pensato che siamo a ridosso del Natale e qualsiasi cosa può essere di ispirazione per qualcun altro alla ricerca di idee…quindi ecco qui un pacchetto fatto qualche settimana fa in occasione di un compleanno :)

Un pacchetto molto sobrio ma con una sua personalità, per un neo 50enne appassionato di musica :)

Ho usato della semplice carta da pacco e un nastro verde al quale ho sfrangiato solo quale ricciolino, lasciandone alcuni più larghi.

Come biglietto una tag che riprende gli stessi colori, decorata con 2 washi tape, uno glitterato verde e l’altro con i tasti del pianoforte.

Sopra il 50 composto da 2 stickers di foam della American Crafts che ho volutamente lasciato bianchi, al naturale.

Molto semplice, ma forse è proprio il suo bello! Che dite?

Alla prossima!

Francesca

Eh sì, finalmente sono arrivate anche per me!

E’ stata una lunga estate, molto difficile e anche parecchio triste per alcune vicende personali, adesso è giunto il momento di tentare di staccare la spina…

vi lascio quindi con un piccolo lavoretto fatto qualche sera fa, in preparazione delle vacanze:

img_3214-2

Mi piacciono molto le guide della Lonely Planet, ne ho comprata una la prima volta per New York e mi sono trovata molto bene, ma spesso non conviene comprare l’intera guida perchè realmente interessano solo alcune parti.

Così quello che sto facendo dallo scorso anno è comprare sul sito i soli capitoli che mi interessano. Costa molto meno, scarico il mio pdf, me lo stampo e via.

img_3215-1Ovviamente però non posso portarmi in giro le pagine volanti, no? :)

Quindi sulla falsariga dello scorso anno, ho rilegato questo nuovo capitolo sempre utilizzando il cartoncino craft e questa strana “finta pelle” color azzurro Tiffany per la costa. Per il fronte ho cercato su internet la copertina originale della guida, l’ho stampata e incollata :)

Lo scorso hanno lo avevo rilegato in maniera un po’ più complessa, cucendo i vari fascicoletti di pagine proprio come se fosse un libro, perchè avevo stampato anche il capitolo introduttivo e l’indice per cui erano molte più pagine di quest’anno.

Trattandosi sempre della stessa guida della Grecia, quest’anno ho stampato solamente il capitolo acquistato, senza tutto il resto che sarebbe stata una ripetizione. Una volta tornati a casa conserverò i 2 libretti assieme, come se fosse un’unica raccolta (di fatto lo è).

img_3216-1Ma la guida non è tutto :)

Ho sempre bisogno di portare con me in ferie anche un piccolo diario di viaggio dove la sera appunto le cose più importanti…cosa abbiamo visto, dove e cosa abbiamo mangiato, le spiagge, i nomi delle località…in primis per ricordo, e poi perchè comunque è molto comodo dopo, quando mi trovo a fare l’album delle vacanze.

Quindi mi sono fatta un semplicissimo template, ho stampato una pagina per ogni giorno di vacanza, rilegato, e via.

Fuori pochissimi ghingheri perchè tanto lo porto con me per tutta la vacanza quindi è inevitabile rovinarlo…una semplice copertina craft con una striscia di washi tape e il titolo scritto con i trasferelli.

Siamo in fondo, io auguro a tutti buone vacanze, anzi buon agosto così includo anche chi non è in ferie, e con FraCreazioni ci vediamo a settembre!

E ricordatevi sempre…

cani_gatti_animali_in_vacanza