Articoli

, ,

Ultima tranche di cards

…che sia proprio l’ultima tranche? :D speriamo!

Bè scherzi a parte penso proprio di chiudere qui la carrellata natalizia, e forse rallenterà anche un pochino l’attività del blog che in queste ultime settimane ho aggiornato abbastanza frequentemente, perchè in questo periodo che si preannuncia (mi auguro) un po’ scarico da lavoretti vari, vorrei tanto riuscire a dedicarmi un po’ sul serio alla realizzazione dei MIEI album di foto…

ho un arretrato oramai irrecuperabile, ma vorrei almeno partire dai viaggi più recenti e farne qualcuno…ormai ho perso il conto! Quando mi ci metto dietro puntualmente spunta qualche altro lavoro più urgente che mi fa abbandonare tutto :(

Tornando a noi, queste sono altre 4 cards, 2 rettangolari e 2 quadrate, realizzate sempre sulla falsariga delle precedenti, con le carte della Dovecraft e i peel off Magenta Style,ai quali in questo caso si sono aggiunti anche i timbri della Lawn Fawn “celebration scripty sayings”; mi piacciono veramente tanto questi timbri, e per me che faccio molte cards sono utilissimi :)

ecco qui sotto le 2 cards in formato 13,5×13,5 :)

le scritte sono timbrate con il VersaFine Onyx Black, la copertura di questo tampone è favolosa, il colore è talmente pieno che sembra quasi una stampa :)In linea di massima questo è il risultato che ottengo sempre dai VersaFine (infatti ultimamente li sto usando molto), anche se devo dire che ho trovato differenza anche tra loro…ad esempio il Vintage Sepia che mi piacerebbe moltissimo come tonalità di colore ha tutt’altra coprenza (molto più bruttina), non so se dipenda dall’inchiostro stesso oppure se semplicemente era un tampone già più vecchio al momento dell’acquisto, o che magari si è un po’ asciugato per qualche motivo.. Bene, con questo chiudo la parentesi natalizia e vi ringrazio per aver letto fin qui,

alla prossima!

Francesca

, ,

Altre cards natalizie

Rieccomi, come promesso, con una seconda piccola carrellata di cards natalizie :)

Per queste, tutte simili tra loro ma nessuna uguale all’altra, mi sono divertita ad utilizzare come soggetto principale degli stickers “peel off”, una vecchia collezione Magenta Style che conservavo da diversi anni e che finalmente sono riuscita ad utilizzare in un modo che mi soddisfacesse.

Le carte invece sono di nuovo quelle del kit “Krafty Christmas” della Dovecraft utilizzato 2 anni fa per fare le palle del mio albero di Natale (post qui)…eheh, lo so cosa state pensando, ma ebbene sì, ne avevo ancora di queste carte (e non le ho ancora finite…le uso con parsimonia)! :)

Questi stickers sono davvero carini e non c’è stato bisogno di arricchire con chissà quale lavorazione o abbellimenti, ho preferito lasciarle molto pulite proprio per far sì che i peel off risaltassero ancora di più :)

E’ tutto anche per oggi, alla prossima, non so se ancora con lavori natalizi o no, lo scoprirò appena ho fatto il punto sulle foto ancora da scaricare dal cellulare :)

Francesca

,

Cards cards cards

2 articoli fa, parlando di una card fatta in occasione di un matrimonio (qui), vi avevo anticipato che la produzione non si era limitata a quella sola card… già che avevo fuori quel bel kit di carte glitterate e questo blocco di stickers qui sotto (della K&Company) comprati da Michaels a NY, mi sono lasciata prendere e ne ho sfornate un po’ :) Questi stickers mi piacciono tantissimo, sono in vellum quindi una volta attaccati se si è bravi a nascondere i bordi dello sticker sembra davvero una stampa diretta sulla carta, e non un adesivo! E poi mi piacciono le combinazioni di colori/font/frasi, sono un po’ diversi dalle solite!Questa è la prima che ho fatto, molto semplice (ma le altre lo saranno ancora di più), ho usato un’unica carta perchè lo sticker qui era piuttosto importante, penso che tutta l’attenzione debba ricadere su di lui, quindi il resto doveva essere abbastanza minimal…ho aggiunto giusto qualche strass e 3 giri di twine In questa e nella prossima card invece mi sono divertita a combinare tra loro 4 diverse carte, di 4 diversi colori, ma che assieme creano una palette molto gradevole e delicata. La fortuna finale è stata trovare quello sticker con gli stessi identici colori delle carte, soprattutto il verde!  Qui stessa cosa…in versione verticale :) Poi ho cambiato un po’, sono andata sul formato quadrato, che una volta a dire il vero era il mio preferito, adesso onestamente non più, sono tornata a preferire il rettangolare, mi sembra di riuscire a riempire meglio la “pagina”…

in foto forse non si riesce a vedere, ma mentre la carta marrone è normale, quella rosa è una fantasia tutta glitterata..molto carina

In questa card invece mi sono divertita a creare queste forme “a freccia”, dai ritagli avanzati dalle cards precedenti…le carte stavano bene tra loro per cui non è stato difficile creare la composizione!

E questa è l’ultima e si vede perchè forse manca un po’ di originalità, iniziavo ad essere stanca…ma la coda di rondine mi piace sempre, la metterei ovunque e mi tira fuori spesso dall’impiccio del “uffa, e qui adesso cosa ci metto?” :)

L’unica aggiunta è stata quella di una passamaneria beige per nascondere la giunzione delle 2 carte.

Basta per ora, ve le ho mostrate tutte; ma la voglia di fare card non mi è passata, quindi mi sa tanto che presto ne farò un’altra “infornata” :)

Ciao!

Francesca

, , ,

Casa di Natale – II parte

Rieccomi,

lasciare indietro dei collage di foto già pronti da pubblicare forse ha funzionato, oggi proseguo la carrellata dei miei lavori fatti per questo Natale 2014.

So che oramai a febbraio possono essere inutili, ma magari no, per quelle che come me si appuntano durante tutto l’anno le varie ispirazioni per il Natale e poi al momento giusto ne usufruiscono.

Nell’articolo precedente vi avevo mostrato la mia ghirlanda fuori porta e gli addobbi preparati per l’albero, e vi avevo anticipato di dovervi ancora mostrare il presepe e il villaggino di Natale in vaso.

Del presepe in realtà non ho fatto molto se non posizionarlo, è già bello da sé che ho pensato non avesse bisogno di nessuna mia personalizzazione.

In realtà non è il mio, ma di mia suocera che me l’ha gentilmente prestato (forse vedendo che al 7 di dicembre ancora non mi ero decisa a comprarne uno).

IMG_7488.JPG

E’ in legno di ulivo, e arriva direttamente da una vacanza (non mia, ma di mia suocera appunto) in Terra Santa.

Io non ho fatto altro che metterci sotto un pannolenci stampato natalizio, trovato a Mondo Creativo e per illuminarlo, dato che non sopporto vedere dello sfilacciume qua e là, ho usato i cerini elettrici dell’ikea.

Ed ora veniamo a questi benedetti vasi…sono ossessionata dai vasi di vetro, mi piacciono tutti, grandi, piccoli, panciuti, alti e snelli, tutti! Ogni volta che ne vedo mi incanto ad osservarli presa dall’impulso di comprarli perché “questa misura qui secondo me non ce l’ho!”!

IMG_7486.JPG

Era da dire che mi sarei innamorata dei villaggi in vaso, o non so come si chiamano…ma penso abbiate capito. Su Pinterest ce ne sono a volontà e alcuni sono davvero meravigliosi, li volevo anch’io! E così, un po’ alla volta, man mano che trovavo ciò che faceva per me ho iniziato ad accumulare il materiale necessario…ed eccoli qua! Ne ho fatti 3, mi sembrava il numero giusto per essere usati come centro tavola in sala :)

IMG_7484.JPG

Quello grande contiene il vero e proprio villaggino di Natale, con una chiesa, una casetta, degli alberi, e anche se poco proporzionata, una renna su una slitta.

Nel vaso medio ho riproposto gli stessi alberelli e a farla da padrone una Sacra Famiglia (sempre trovata in fiera).

Infine c’è il piccolino, che già solo perché è piccolo è carino! Qui lo spazio era proprio poco, giusto per un alberello e la renna sorella dell’altra :)

IMG_7485-0.JPG

Per fare il fondo ho usato del sale grosso mischiato a del glitter bianco, ma il sale era VERAMENTE grosso e quindi ho fatto un po’ fatica, sia a sistemarci le lucine in mezzo che a posizionare i vari elementi in superficie!

Anche se non si vedono ho lasciato i pulsanti di accensione delle luci in posizione relativamente accessibile (basta sradicare un attimo la chiesa e un albero e si accende il tutto), primo perché non mi andava di lasciare le lucine perennemente accese, e secondo perché conto di non disfare i vasi ma di metterli via così come sono (anzi, veramente l’ho già fatto :) ) e ritirarli fuori il prossimo Natale per poterli riutilizzare esattamente così (lucine comprese).

Altre foto che ho fatto…stavolta non agli addobbi di casa ma ai pacchetti preparati quest’anno!

IMG_7482.JPG

Come al solito ho usato una linea più o meno comune per tutti i regali, quindi borsine kraft, e tag in cartoncino Kraft decorate con del nastro adesivo Ikea e un bellissimo nastro adesivo glitterato verde trovato da Tiger.

Ai regali ogni anno si aggiunge qualche card di auguri che mi piace spedire a quelle persone che non riesco raggiungere fisicamente con un regalo :)

IMG_7481.JPG

Quest’anno mi sono divertita a giocare sovrapponendo vari timbri e colori diversi…anche questa un’idea trovata su Pinterest.

Concludo questo “tour virtuale” con qualche foto di altri piccoli addobbi e regali…

IMG_7491.JPG

e chissà, se riuscirò a pubblicare un altro articolo a breve! :)

Vado a ritroso, e dopo avervi mostrato i lavori di Natale…il prossimo obiettivo sarà mostrare i lavori fatti per il mio matrimonio, ma lì la vedo già più dura, perché ho ancora sparse qua e là le foto dei lavori e delle varie fasi, quindi prima ci vorrà un po’ a rimettere insieme i pezzi!

Ciaooo!

Francesca

,

Per tornare…un po’ di cards

Ci sono ancora…!

Lo so, ero partita con tanti buoni propositi, che avrei fatto un bel resoconto dettagliato di Parigi, bla bla bla…e invece sono sparita!

Poi qualche giorno fa mi arriva una mail da una mia affezionata “cliente” (anche se non mi piace chiamarle così…per me sono persone amiche che apprezzano i miei lavori) che mi dice “ci sei ai mercatini quest’estate? Sai ho sparso la voce tra le colleghe sono tutte curiosissime di vedere i tuoi lavori!” e al mio “No purtroppo, quest’anno ho deciso a malincuore di fare passo, non ho tempo di prepararmi a modo…ma magari dì loro di fare un giro sul blog!” la risposta è stata “Sì glielo dirò certamente, tu mi raccomando aggiorna, che io lo vado sempre a visitare tutti i giorni!”

 :O :O :O

Tutti i giorni?!?! OH CAVOLI!

Lì mi sono detta no Francesca, caspita devi aggiornare assolutamente!!!

Quindi cara Carlotta…se questa sera sto scrivendo sul blog è colpa o merito tuo! :)

E aggiorno con qualcosa che da mostrarvi non manca mai…qualche cards, fatta con degli avanzi di carte utilizzate per altri lavori :)

cards varie 01

Tipo queste carte da colori un po Halloweeniani…ma io ne ho fatto delle cards di compleanno :)

La banda nera che è in 2 delle 3 cards è ricavata da una carta con la quale mi era stato rimpacchettato un regalo qualche compleanno fa…prima o poi si riutilizza tutto! :) Forse dalle foto non si vede, ma è una carta molto originale, lucida e con una trama che non so come spiegare…simil pelle di coccodrillo…tipo quella di alcune scarpe e borse! Però è carta eh!

cards varie 02

Con queste nei toni del marrone e rosa invece ho fatto delle card per altre occasioni, tipo per Comunione o un anniversario…

cards varie 03

…e per finire queste in giallo e azzurro per il compleanno di un bimbo :)

E’ tutto, spero di riuscire ad aggiornare nuovamente a breve, e per questo dico…a presto!

firma 2013-01