Articoli

Eh sì, dopo la scatolina di caramelle della settimana scorsa, oggi una scatolina di cioccolatini!

Ma una scatolina molto diversa dalla precedente, proprio mini mini!!! :)

Non so come sembra dalle foto ma in realtà è piiiccola piccola, considerate che i cioccolatini sono quadrati e saranno circa 2×2 cm, spessi mezzo cm :)

Ho usato un bazzil craft, dell’acetato, della carta metallizzata di HandyCraft con il punch di Martha Stewart x fare il bordino, e del raso rosso.

Ciaooo! :)

Ciao a tuttiii!!!

Mi rifaccio viva…purtroppo negli ultimi tempi ho abbandonato un tantino il blog, non sono più brava “come una volta” ad aggiornare regolarmente…ma è caldo, ho 1000 cose da fare, un compleanno (non mio) di cui occuparmi, mercatini, palestra, etc etc etc! Vabbè e anche un po’ di pigrizia… :)

E invece di cosine da pubblicare ne avrei, anzi ultimamente sto producendo poco, ma sono in arretrato col mostrare vecchi lavori…

E infatti quello di oggi è un regalino preparato per l’8 marzo :)

Scatolina di cartone decorata, con dentro taaaante caramelle buone :)

 

Per richiamare il motivo del pensierino, la festa della donna, ho impacchettato legando al cellophane esterno una mimosa finta…però così una volta tolo l’incarto la scatolina va bene 365 giorni l’anno ;)

Ciaooo

Ciao a tutti!

Lavoro un po’ vecchiotto ormai, ma si sa, io arrivo sempre con calma…

Per Pasqua anzichè il classico “uovo” grande con dentro la sorpresa, ho pensato di regalare degli ovetti di cioccolato…tanto ormai per la sorpresa siamo un po’ grandini! :)

Volevo preparare una bella scatola, ma poi rovistando in casa tra tutte le chincaglierie che conservo, ne ho trovata una che si prestava perfettamente!

E’ la scatola che conteneva un barattolo di crema corpo…il colore di fondo di un beige-marroncino e l’interno di un bel verde oliva si prestava all’uso senza neanche impazzire troppo nel ricoprirla completamente! :)

Così mi sono messa all’opera…

Ho cercato sì di rivestirla, ma usando carte che non cozzassero con il colore originario della scatola, così da poterne lasciare anche dei pezzi scoperti…

Ed ecco l’interno, con gli ottimi ovetti della Venchi :)

La scrittina “Per te” è sempre fatta con la Cameo…si vede che mi piace questo font vero? Hehehe ne ho fatto un uso intensivo…il font comunque, se interessa a qualcuno, si chiama DJuice e l’ho scaricato su www.dafont.com :)

Ciao a tutti e buon week end, in anticipo! ;)

Ciao, bentornate/i! Oggi ecco un altro ibrido, una card ma che funzia anche da scatola :)

Ho trovato l’idea su Pinterest e subito ho voluto provare a realizzarne una…

In realtà non è molto capiente, è una scatolina ma giusto per qualcosa di abbastanza sottile…ma l’idea mi piace, da un foglio, con una serie di piegature e in collaggi si arriva a questo risultato! :)

A presto! ;)

Miracoloooooo! :)

Pubblico sempre mille lavoretti, ma quasi mai si tratta di vero scrap, ossia di qualcosa con le foto. Ebbene, oggi finalmente pubblico uno dei miei (purtroppo) pochi lavori di scrap, un minialbum a soffietto, che ho ricavato all’interno della scatola di un portafoglio…formato perfetto per le foto 10×15 :)

Le carte che ho usato, adattissime alle foto perchè molto autunnali, sono di Kesia, collezione Senteurs Boisees; la struttura è fatta con dei Bazzil nei torni del marrone, e i timbri fanno parte del set “Photographie” sempre di Kesia :)

Mi sono divertita molto a realizzarlo! :)

E ovviamente ne ho fatti 2, perchè uno lo volevo tenere per me :D

Quello che ho regalato invece l’ho impacchettato stile “pacco postale”, con la carta da pacchi, lo spago e usando dei vecchi timbri di Stamperia per simulare il framcobollo e il timbro postale! :)

Buon week end a tutti!

Ciao a tutti! :)

Oggi vi mostro un “classico” del riciclo, il mio ennesimo portapenne fatto con i sottobicchieri di carta, preparato per una persona che necessitava di un portapenne sulla scrivania :)

Visto che mi avanzava un po’ della stessa carta usata per il portapenne, l’ho sfruttata per ricoprire la vecchia scatola di un portafoglio (anzi no, ops, è la scatola della custodia di un cellulare, ma le dimensioni sono le stesse!).

 Anche questa può essere usata sulla scrivania per raccogliere graffette, gomma, elastici e altre chincaglierie varie. :)

Ho finito! E dato che con questo concludo la settimana, ne approfitto per augurare a tutti Buona Pasqua! :)

Rieccomi! Passato un buon week end? :)

Questa di oggi l’ho battezzata “missione impossibile” e ora vi spiego perchè…

Non molto tempo fa, mi è stata commissionata la scatola per un album da matrimonio, poichè l’album non era corredato da una sua “confezione” e girando nelle varie case di amici e parenti stava iniziando a rovinarsi…

“Che problema c’è? Nessuno! Costruisco una scatola, la rivesto e la decoro…portami pure l’album così prendo le misure!” ho subito accettato :)

Peccato che non avessi calcolato una cosa…che l’album era ENORME! :O

Eggià, un bell’albumone pesantissimo e che misurava ben 43 cm x 46, con 8 di spessore!!! :O :O :O

Ho pensato che costruirmi una scatola da sola non era fattibile per un album di quelle dimensioni, così mi sono messa alla ricerca di una da acquistare già fatta, e che poi avrei decorato ad hoc per l’album. E qui iniziano i problemi…

Per una scatola d’album mi sono stati chiesti 82 euro!!! :O

Ero senza parole, e non sapevo come fare perchè non era mia intenzione far spendere un sacco di soldi alla ragazza che mi ha chiesto questa scatola…essendo una cosa che serviva per mandare in giro l’album senza farlo rovinare, mi ero immaginata nela mia testa qualcosa di meno impegnativo, anche economicamente.

Poi in un tentativo quasi disperato (nel senso che proprio non ci speravo di trovare lì quello che cercavo) sono andata da un grossista da cui mi rifornisco abitualmente e…

…voilà! Una bella scatolina (ina…si fa per dire, 50×50!) molto meno sofisticata ma anche molto più economica!

Evviva! era perfetta! :) E mi sono subito messa al lavoro…

Per rinforzarla un po’ ho pensato di prendere un cartoncino bello spesso, di quelli da cartonaggio, imbottirlo con stoffa e imbottitura sintetica, e rivestirne il fondo e le 2 pareti laterali un po’ meno rifinite (la scatola una volta montata presentava 2 pareti “semplici”, più sguarnite, e 2 pareti “doppie”, che invece erano già carine così senza bisogno di essere rivestite).

Una bella spalmata di colla vinilica-colla da legno-UHU super forte (sì ho usato 3 colle diverse…volevo essere sicura che attaccasse! :P ) e ho lasciato asciugare i 3 pannellini rivestiti…

Ed ecco l’interno rivestito! ;)

E infine ho decorato il coperchio con del nastro di organza in tinta con l’album, e un foglio di carta da scrap a forma di graffa; l’ho lasciata molto molto semplice, per dar modo alla proprietaria di completarla e personalizzarla a suo piacimento :)

 Ecco la scatola e l’album…oh l’album non potrà certo lamentarsi, sta pure morbido :D

Alla prossima! :)