Articoli

Rieccomi, e stavolta udite udite…bomboniere-free! :D

Proprio così, quella di oggi è una card realizzata per una neo dottoressa, che doveva accompagnare un piccolo regalo di laurea.

Sono rimasta sui colori classicissimi della laurea, quindi rosso bianco e nero, e anche in questo caso ho sfruttato il mio timbro da laurea gufoso, timbrato ed embossato con la polvere trasparente, così come la scritta “congratulazioni”; il primo in rosso e la seconda in nero.Il formato è quello quadrato 13,5×13,5, quando faccio card che non devono essere spedite mi piace molto usare questo formato :)

Invece quando spedisco, per esempio nel periodo natalizio che mi piace mandare un po’ di auguri in giro, prediligo il formato classico rettangolare in quanto quello quadrato ahimè è considerato da Poste fuori standard e quindi l’affrancatura costa molto di più (un po’ assurdo perchè realmente i 2 formati sono molto simili di dimensioni, ma va bè…)Questo gufo è troppo simpatico, prima o poi mi cimenterò con gli acquerelli e proverò anche a farlo colorato, finora l’ho sempre usato “anemico” :D

Ciao a tutti!

Francesca

Ciao,

rieccomi anche questa settimana per mostrarvi un’altra tranche di bomboniere solidali by Canile di Imola…ma stavolta si cambia, yuppi!!! E’ arrivata una laurea! :)

Per carità, non che mi disturbi fare comunioni o matrimoni anzi ben vengano, però ogni tanto variare mi rende il lavoro più divertente e meno monotono, non lo nascondo…

Quando ho mostrato a Jessica alcuni campioni di bomboniere che potevamo realizzare per la sua laurea, ha avuto le idee abbastanza chiare…

il suo interesse è subito caduto sulla explosion box, le è piaciuto l’effetto che fa quando si va ad aprire la scatolina e devo dire che ha ragione, perchè da classica forma cuboide che può sembrare quando è chiusa, si solleva il coperchio arriva la sopresa.

Quando poi abbiamo parlato di come abbellire il coperchio, ho tirato fuori il mio UNICO timbro a tema laurea (il gufetto con il tocco di Impronte d’Autore) e…festa grande! Jessica adora i gufi, quindi non c’è stato bisogno di pensare a nient’altro…gufo approvatissimo! Che fortuna direi! :)

Come colori ho usato una base neutra color avorio insieme al colore del corso di laurea che in questo caso era il blu.

All’interno ho posizionato il sacchettino di tulle con i confetti, e per fare una cosa un po’ più insolita, anzichè mettere il classico bigliettino dentro al tulle con i confetti, ho stampato un quadratino e incollato sul fondo della scatola, così che fosse ben visibile quando si apre la scatolina e si sollevano i confetti.

Tutto qua…le bomboniere sono piaciute e questo mi fa molto piacere!

Grazie di aver letto anche oggi il mio blog, e alla prossima!

Francesca

Bentornati!

E’ un periodo creativo abbastanza intenso, nonostante non abbia quasi ancora iniziato a lavorare per il Natale (che vuoi che sia, manca meno di un mese…!); nelle ultime settimane ho lavorato ad alcune cose che mi hanno tenuta abbastanza impegnata ma che non potevo mostrare subito, come è stato appunto per il battesimo.

Un altro progetto che finalmente posso mostrare sono queste bomboniere confezionate per una laurea :)img_5478Sono stata molto contenta di aver ricevuto questa richiesta…se qualcuno si rivolge a me per delle bomboniere significa che conosce un po’ quello che faccio, e che quindi non vuole la “solita” bomboniera, la classica scatolina o sacchettino con i confetti, perchè per quello può andare in un negozio specializzato e farselo fare, la varietà è super ampia e fanno dei lavori molto belli, sicuramente meglio di quello che potrei fare io.

Chi lo chiede a me mi aspetto che si aspetti qualcosa di originale (scusate il gioco di parole), una cosa che in negozio non può trovare, e quindi mi carico di una “responsabilità” nel cercare di inventarmi un oggettino che possa stupire, nella sua semplicità, sia chi me lo commissiona che chi lo riceverà.img_5479E così è stato anche per Eleonora, con la quale ci conosciamo da tempo, e dopo qualche indicazione sulle sue preferenze mi sono sentita libera di inventarmi qualcosa di originale perchè so che lei sarebbe stata molto aperta e fiduciosa in me! Le ho preparato qualche campione, ma questa è stata la sua scelta: i segnalibri a forma di cerotti; d’altra parte non poteva capitare più a fagiolo per una futura laureata in infermieristica, no? :)img_5483-1Qui ho fatto lavorare un po’ la mia adorata Silhouette Cameo, infatti una volta scelte le dimensioni mi sono creata il file del cerottino e li ho tagliati sul cartoncino rosso.

Sul cartoncino bianco invece ho stampato il testo e timbrato un gufetto a tema laurea, dopodichè ho assemblato le 2 parti.img_5480Per confezionare il tutto ho impacchettato i confetti dentro al tulle quadrato come a formare un fiocco, dopodichè ho legato il fiocco di confetti al segnalibro, ed inserito tutto in un sacchetto di cellophane chiuso a sua volta da un nastrino di raso rosso.img_5482Eccoli in una cesta pronti per il grande giorno :)img_5484-1Qui invece con i confetti e il tulle avanzati ho fatto un piccolo cestino di cartoncino bianco, abbellito con un washi tape rosso sul bordo, e confezionato appunto i confetti! Un piccolo fuori programma giusto per non restituire i confetti rimasti, in un triste sacchetto di cellophane :)

Faccio ancora le mie congratulazioni ad Eleonora per il suo grande giorno, che so essere stata una bellissima giornata, e anche se non ero presente direttamente sono conteta di esserci stata con le mie piccole creazioni, che spero siano state gradite! :)

Alla prossima!
Francesca

Ciao a tutti,

oggi sono felice di mostrarvi un lavoretto che non avevo mai fatto prima, semplicemente perchè non ne avevo mai avuto occasione.

Il mese scorso si è laureato un amico di mio marito, così ho finalmente potuto provare la card a forma di tocco che tante volte ho visto ma che non ho mai fatto, appunto per mancanza di “richiesta” :Dimg_1890.jpgSu Pinterest ho trovato il template che però non ho nemmeno stampato perchè in fin dei conti è semplice, ho solamente seguito le misure ed i passaggi e ce l’ho fatta! Ci vuole solo un po’ di precisione nelle piegature altrimenti viene una cosa sbilenca :)

Il “ciuffetto giallo” del tocco (scusate, non so come si chiama) è forse un po’ rudimentale, ma me lo sono costruita da zero di mia inventiva, raggruppando più fili di cotone moulinè e legandoli tra loro con vari giri sempre dello stesso filo…in compenso è stata una piccola soddisfazione :)

img_1891.jpgHo completato la card con un sentiment adesivo di congratulazioni, uno di quelli comprati a New York di cui ho ancora una buona scorta che custodisco gelosamente :) e poi un nastrino di raso rosso e una timbrata che ha come soggetto un gufetto laureato, come buon auspicio;

è un timbro di Impronte d’utore che avevo comprato molto tempo fa, giusto per avere un timbro a tema laurea nella mia collezione, e finalmente anche questo sono riuscita ad usarlo.

img_1889.jpgCi sono anche gli auguri scritti a mano con le firme ovviamente, ma nelle foto non si vedono, restano dentro al tocco dove ho incollato un altro riquadro di carta bianca per poter scrivere.

Qui è come si presenta con il pacchetto regalo, che avevo fatto con un bel cellophane marrone a pois e un grosso fiocco di raso rosso sempre per restare sui colori classici della laurea.

img_1888.jpgEd ecco qua pacchetto e biglietto pronti per essere consegnati, e speriamo anche graditi :)

Alla prossima!

Francesca