Articoli

Ciao!

La ripresa va un po’ a rilento ma pian piano ce la farò, è che ultimamente sto lavorando a cose che ancora non posso mostrare, quindi il blog ne risente… :)

Una decina di giorni fa però, incredibilmente, mi sono iscritta ad uno swap organizzato sul forum ASI, che ha come tema tè e tisane.

Gli swap mi piacciono un sacco ma sono un’asina e non vi partecipo mai…questa volta invece mi piaceva tanto il tema ed era uno swap non troppo impegnativo, così ho deciso di buttarmi!

img_5102Ho atteso oggi per pubblicare questo articolo perchè volevo essere certa che la mia abbinata avesse già ricevuto e aperto il pacchettino, non volevo certo svelarlo prima che lo ricevesse :)

Comunque…questo è il contenuto! Le regole dicevano di inviare almeno 5-6 bustine di tè o tisane, un accessorio a tema comprato o fatto da sè, un dolcetto confezionato e una card a tema.

img_5103Io quindi ho preparato un astuccio di carta/cartoncino che può contenere fino a 6 bustine, e ho riempito le 6 taschine con le bustine di tè.

Con la stessa carta ho decorato una card formato 13,5×13,5 cm, e creato una fascetta con la quale addobbare il dolcetto che nel mio caso era una monoporzione di biscottini equosolidali al farro con sopra la tavoletta di cioccolato.

Inoltre mi sono presa la libertà di aggiungere 3 tovagliolini da tè di Maison du Monde tenuti insieme tra loro legandoli con del twine bianco e verdino, e una candelina alla vaniglia decorata con un washi tape a fiori e chiusa in un sacchettino di cellophane…

Mi sembravano carini a completamento del resto! :)

img_5105La cosa che mi ha impegnato più tempo è stata sicuramente l’astuccio per le bustine di tè.

Se ricordate ho da poco preparato un travel book per mia cugina, usando il formato di un minialbum che mi piace molto…tanto che ho pensato di riadattarlo anche per questo uso, e farne un contenitore di bustine di tè.

img_5104La struttura è a 3 lembi e al suo interno ho creato 2 taschine per ogni facciata, dove si inseriscono le bustine.

La chiusura è fatta da una fascetta di bristol incollata sul davanti e che fa il giro fino sul retro dove di chiude con 2 piccoli pezzettini di calamita.

Tutto il resto sono decorazioni; ho usato una carta per me molto bella nei toni del verde e del rosa, un printable a tema tè e stile lavagna trovato su Pinterest, del twine bianco e rosa, e poi dentro cuoricini e altre fustellate in tinta con la carta…

img_5106Con la stessa carta poi ho realizzato questa card, molto semplice esternamente (ho riportato lo stesso sentiment dell’astuccio), ma con questo strano sistema di piegature all’interno, che dà l’idea quasi di un piccolo libricino 3D che si apre. Nella parte 3D ho incollato degli aforismi sul tema del tè. Anche le istruzioni per realizzare questa card le ho trovate su Pinterest.

Che dire, mi sono divertita un sacco a preparare questo swap, l’ho fatto con cura, pensando a cosa mi sarebbe piaciuto ricevere, quindi spero tanto che Giovanna l’abbia gradito! :)

E ora attendo con impazienza il pacchettino che dovrò ricevere io dalla mia abbinata misteriosa! :D

Ciao, alla prossima!

Francesca

Ciao a tutti,

eccomi oggi con un’altra tranche di regalini di Natale, molto molto home made sia nel packaging che nel contenuto.

Mentre l’anno scorso ho fatto i vasi di vetro decorati, con all’interno gli ingredienti per preparare i cookies (qui il vecchio post che ne parlava), quest’anno ho ulteriormente semplificato la vita ai “ricevitori” del regalo…i biscotti li ho preparati direttamente io :)regalini_colleghi_01Avevo proprio lì in serbo alcune ricettine di biscotti che volevo provare a fare da tempo, ma sono sempre frenata dal fatto che se li ho in casa inevitabilmente li mangio…per Natale invece mi sono scatenata tanto li ho regalati! :D

Ho fatto quindi dei biscottini di farina di mais a forma di stelle di varie dimensioni e decorati con le palline di zucchero (mix di colori natalizi), e dei biscottini di farina integrale e cacao a forma di fiocchi di neve (anche questi di 2 misure, una coppia di stampini molto belli comprati in fiera a Bologna in occasione dell’ultimo Food&Pastry).

Una volta raffreddati li ho confezionati nei sacchettini di cellophane per alimenti e chiusi con un cartoncino craft decorato da una striscia di washi e un’etichetta.

regalini_colleghi_02Poi ho comprato una confezione di tè nero biologico, e anche qui ho incellophanato 2 bustine assieme, chiudedo le sommità sempre con il washi tape.

Terzo passaggio (che non ho fotografato) ho preso dei cerini profumati dell’ikea e li ho decorati sul perimetro con del washi natalizio, e li ho incartati uno per uno anche questi in pezzetti di cellophane trasparente.

regalini_colleghi_03Ed eccolo qui il kit pronto! Biscotti, tè nero, la candelina profumata, e un tovagliolino a tema tè di Maison du Monde. Quando ho visto tutto lì assieme ho pensato “ehi ma questo è il perfetto kit di sopravvivenza all’inverno!” e quindi perchè non scriverlo? Ho tagliato una piccola tag che poi ho legato al manico della borsina e infilata dentro, con scritto appunto “kit di sopravvivenza all’inverno” :)

regalini_colleghi_04Ho inserito tutto nelle borsine e chiuse con un pezzo di carta fantasia che ho tagliato a coda di rondine, piegato e infilato nei manici della borsa (per fare ciò ho praticato un taglio sulla piegatura della carta, lungo a sufficienza da far passare entrambi i manici).regalini_colleghi_05Ho chiuso il taglio tra i manici con un pezzettino di washi, e applicato con del twine bianco e rosso una taggettina trovata su Pinterest e stampata, davvero molto molto carina.regalini_colleghi_06Ecco qua i regalini (questi e quelli della puntata precedente) pronti per essere consegnati! :)

A presto!

Francesca

Oggi un articolo molto veloce; un piccolo pensiero preparato al volo, per il quale mi sono rifatta ad un corso organizzato da me qual che tempo fa.

Una scatolina per contenere le bustine del tè/tisane/etc.IMG_7673

Il template è uno dei tanti che si può trovare su internet, io non ho fatto altro che riportarlo su un comune cartoncino beige che ho poi ritagliato, e decorato con una carta fantasia della October Afternoon (collezione Woodland Park); riempito con le bustine di te e chiuso il tutto con un nastrino color Tiffany e del Twine giallino. Una piccola tag coordinata e via, pronto per essere consegnato :)

Questa scatolina la preparo sempre volentieri, perché mi piace molto il fatto di poter sfilare da sotto le bustine di tè da utilizzare, e ricaricarla da sopra togliendo il coperchio, la trovo un’idea simpatica.

A presto!

Francesca