Articoli

Ri-ciao!

Come già anticipato, eccovi con oggi l’ultimo lavoro fatto per il Canile, in questa tranche di cerimonie primavera-estate 2017…ora attendiamo quelle dell’autunno :)

Queste bomboniere-pergamena sono un esperimento fatto dopo aver visto qualcosa di simile su Pinterest…l’idea mi è piaciuta molto perchè non è la classica pergamena arrotolata, ha le parvenze di una scatolina ma in realtà è un rettangolo di cartoncino semplicemente ripiegato più volte in modo da formare un parallelepipedo aperto sui lati.

in questo modo resta leggermente rigido e permette di inserire all’interno il tulle con i confetti, proprio come ha voluto la sposa in questo caso.

Come prima cosa ho preparato il testo e stampato sul cartoncino verde pastello scelto dagli sposi. Ho fatto le cordonature per piegarlo e ho tagliato il lato superiore “a punta” per simulare l’apertura di una busta.

Ho chiuso così la “scatolina” con un pezzettino di biadesivo spessorato e sopra alla chiusura ho applicato la zampetta che già avete visto nel precedente articolo (qui il link) anche se stavolta come base tonda ho usato un cartoncino beige anzichè craft, semplicemente per riprendere gli stessi colori nel nastro a pois.

Poi ho preparato tutti i “fagottini di confetti” :)

Ho avvolto 5 confetti in un tulle tondo bianco, disposti in fila indiana e chiudendo prima verso l’interno i lembi laterali del tulle, poi rotolando la fila di confetti verso l’alto (tipo un involtino primavera per intenderci!!! hehe). Ho chiuso ogni fagottino con un pezzetto di natrino di raso bianco sottile.

Ho infilato in ogni scatolina i confetti, e chiuso con un giro di nastrino marrone a pois, in modo che i confetti non si sfilino lateralmente.

I passaggi sembrano molti, ma a parte il solito lavoretto certosino delle zampette sono state cose tutto sommato abbastanza semplici; nonostante ciò il risultato mi ha soddisfatto…non è la solita pergamena. Voi che pensate?

Alla prossima! :)

Francesca

Finita la serie di articoli post festività è già ora di buttarsi in un’altra ricorrenza…San Valentino :)

Quest’anno le ragazze di CoALA hanno pensato di preparare qualche gadgetino anche per la festa degli innamorati, perchè fare un pensierino alla/al propria/o innamorata/o è sempre bello, ma lo è ancora di più facendo beneficenza!

img_1603.jpegE cosa c’è di meglio a San Valentino, se non dei buoni cioccolatini?

Il regalino per eccellenza…io l’ho semplicemente confezionato, in 2 versioni, sacchettini e scatoline.img_1604.jpegQuindi già da qualche giorno potete trovare in canile queste e altre idee regalo, così come domenica 7 febbraio in centro a Imola in occasione del Carnevale dei Fantaveicoli, dove il Canile sarà presente con il suo banchetto!img_1608.jpegTornando al packaging ho cercato di fare qualcosa di molto semplice e veloce, sfruttando dei ritagli di carte a tema amore, del washi tape con la scritta “love”, un timbro a cuore inchiostrato non con i tamponi ma con i pennarelli per poterlo realizzare bicolore, e poi bristol, sacchettini craft e nastro di raso rosso… :)img_1609.jpegLe scatoline sono delle explosion box di varie misure, e contengono 3 cioccolatini così come i sacchetti.

Cosa aspettate, correte al Canile di Imola per il vostro regalino di San Valentino! :)

Ciaooo

 

Ed eccomi alla terza puntata dei miei regali di Natale, quest’anno non finisco più, ho proprio fotografato tutti tutti i regali creati da me, ho tralasciato solo quelli comprati e dei quali mi sono occupata solo dell’impacchettamento (almeno quelli…se no arriviamo a Pasqua).

scatoline_bimbi_01Queste scatoline sono piene di cioccolatini e di mini wafer, ed erano indirizzate a dei bambini/e; mi piace preparare per questi bimbi (le nipotine di mio marito e i bimbi dei miei vicini di casa) delle confezioni fatte da me, perchè nonostante siano ancora tutti abbastanza piccoli sono però molto sensibili alle piccole cose artigianali e fatte a mano (bravi ai genitori che hanno dato loro questa inclinazione).scatoline_bimbi_02Purtroppo non le ho fotografate aperte ma sono delle classiche explosion box la cui base è ricavata da un cartoncino bristol beige, e il coperchio da un foglio di  carta patterned proveniente da un kit natalizio.scatoline_bimbi_03A parte la costruzione della scatolina mi sono semplicemente limitata a decorare il coperchio con un fiocco fatto con la Envelope Punch Board, e impreziosito da un bel washi tape glitterato argento a stelline oro.

Anche qui ho applicato la stessa tag trovata su Pinterest, usata in precedenza nelle borsine.

Ciaoooo!

Francesca

Eccomi quaaa!

Come anticipato ho preparato la nuova veste del blog, e quindi eccovela! Per un po’ il mio blog avrà questo aspetto, spero vi piaccia ^_^ 

Dei vecchi corsi fatti a settembre mi era avanzato in sospeso questo da mostrarvi, e cioè la terza serata, quella dedicata alle scatoline.scatoline02

Abbiamo realizzato 2 scatole, la prima nei toni del grigio e del rosa è la classica scatola creata da un bazzil 30×30 e che si apre “ad esplosione” togliendo il coperchio, ideale per regalare ad esempio delle caramelle o dei cioccolatini.scatoline01

La seconda invece è una scatolina per le bustine di thè o tisane. Si riempie da sopta togliendo il coperchio, e le bustine poi si utilizzano sfilandole dalla fessura che abbiamo lasciato in basso.

I materiali come al solito, a parte del normale bristol da cartoleria per la seconda scatolina, vengono tutti dallo shop di Scrappando.

Ora sto già pensando a qualche nuovo corso da fare nel 2013, più che una full immersion di 4 corsi in un mese l’idea era quella di farli un po’ più distanziati, ma magari in prossimità di qualche occasione! Ad esempio una serata su S. Valentino verso fine gennaio-primi febbraio, una dedicata alla Pasqua in marzo, e così via!

Se le mie allieve dei precedenti corsi o qualsiasi interessata avesse delle preferenze sul cosa fare, mi raccomando avanzatele, scrivetemi pure; accolgo ben volentieri le vostre indicazioni per farvi fare ciò che più vi piace! :)

Alla prossima!!!

firma 2013-01

 

…altro corso ;)

Ciaooo :)