Articoli

Ciao a tutti!

Che bello, sto preparando la valigia per la trasferta….anche quest’anno è finalmente arrivato il meeting nazionale ASI e io non vedo l’ora che sia domani mattina per essere su a Verona immersa in questi 2 giorni, densissimi di scrap, di chiacchiere, risate shopping ed entusiasmo :)

Intanto oggi, con molto piacere vi mostro un minialbum…sono i miei preferiti ma non prendendomi il tempo di selezionare le foto da stampare ahimè non riesco mai a farli/concluderli, soprattutto quelli delle vacanze estive che richiedono una lunga selezione tra le migliaia di foto che scattiamo :)

Questo mini lo abbiamo realizzato ad un meeting ASI Emilia Romagna lo scorso anno, è un progettino della bravissima Francesca Biancon…come al solito con le mie personalizzazioni del caso :)

Si sa, io ho sempre difficoltà con i mini che contengono”poche” foto, perchè ne scatto sempre un sacco, e meno foto posso stampare, più la selezione diventa lunga e difficile :)

Così rispetto al progetto originale proposto da Francesca, ho fatto una piccola aggiunta per riuscire a contenere 4-5 foto in più…pur cercando di non stravolgere la struttura dell’album perchè mi piaceva così com’era :)

A dirla tutta l’album lo avevo completato a casa poco dopo il meeting, ma è stato per qualche mese in attesa delle foto…che finalmente sono arrivate!

Durante il periodo natalizio ho avuto tempo di selezionare un po’ di foto di viaggetti vari dell’anno, e così sono riuscita a completare questo e altri 3 mini che vi farò vedere prossimamente!Le foto forse non si addicono molto alle fantasie delle carte, ma ho scelto di usare questo minialbum per le mini-ferie fatte quest’estate in Toscana con mia mamma…a lei piace molto il giallo e le fantasie floreali in genere, quindi questo mini volevo regalarlo a lei, da qui la scelta di metterci le foto della nostra mini vacanza, anche se lo vedevo più adatto ad esempio a foto con il mare (tutto mini, haha) :)

E’ stato molto divertente da realizzare, e uno dei pochi in cui il risultato mi soddisfa molto…chissà forse perchè ho usato le carte proposte nel kit del corso, che sono abbastanza distanti dal genere di fantasie che solitamente compro e uso? In effetti a volte bisognerebbe andare un po’ al di fuori delle proprie abitudini, magari ne esce qualcosa di buono…che dite voi?

Grazie a Francesca Biancon per questo graziosissimo progetto!

Arrivederci a dopo il Nazionale!

Francesca

Ciao a tutti,

con l’articolo di oggi torno al mio vecchio amore, le card :)

dico così perchè probabilmente mi sono avvicinata allo scrap proprio per questo, per la mia passione di sempre, fare card di auguri; penso di non aver comprato quasi mai biglietti di auguri già pronti, se non giusto in adolescenza, quando “andava di moda” tra compagni di classe mettere nel regalo di compleanno il bigliettino con tutte le firme dei partecipanti alla festa e al regalo stesso, e ricordo che puntualmente si andavano a comprare i bigliettini con Lupo Alberto, o i Diddl (per le ragazze) o di Anne Geddes (quelli con le foto dei bimbi con fiori o vestiti da animaletti etc) o cose del genere :)

ve li ricordate?

img_2377.jpg

Questa card l’ho fatta per la mia mamma, che a maggio ha copiuto gli anni. Lei adora i colori caldi così ho usato questo piccolo pezzo di carta scrap molto vecchia, non ricordo di che marca; l’avevo lì, probabilmente avanzata da qualche altro lavoro.

Erano decisamente i suoi colori, ma essendo un rimasuglio non avevo una carta della stessa linea da poterci abbinare o comunque un’altra carta che ci stesse bene assieme…quindi mi sono dovuta inventare qualcosa usando solo questo pezzo di carta.img_2375.jpg

Per dargli quindi maggiore movimento l’ho divisa in 3 strisce verticali di diversa larghezza e le ho incollate sul bigliettino leggermente distanziate tra loro…così già fa un effetto decisamente diverso rispetto a se avessi attaccato il pezzo di carta fantasia così com’era!

Dopodichè non ho fatto altro che applicare sopra con del biadesivo spessorato 2 fustellate marroni a forma di soffioni (io li chiamo i soffioni, non so quale sia il loro vero nome…ma dalla forma avrete capito benissimo!) e un bannerino con timbrata una frase di auguri. Alle 2 estremità del banner ho applicato degli strass marroncini, per dare un tocco più femminile.img_2378.jpgIl timbro che ho usato è un nuovo acquisto, fa parte di un set di timbri di ModaScrap molto carino acquistato al meeting nazionale 2 mesetti fa (questo è il prodotto).

Mi piace molto usare timbri con delle frasi o sentiment, anche perchè sono pigra e difficilmente mi piace stampare, il timbro ha un uso molto più pratico e immediato sotto certi punti di vista!

Inoltre da un po’ di tempo stanno finalmente nascendo anche in Italia delle linee di prodotti molto belli; non lavoro in particolare per pubblicizzare qualcuno, non collaboro con shop o produttori vari, ma quando trovo qualcuno che mi piace ci tengo a dire la mia perchè credo che sia giusto “premiare” chi lavora bene, a maggior ragione se si tratta di sostenere dei prodotti italiani :)

Alla prossima!

Francesca