Articoli

Ciao a tutti!

Prima di mostrarvi un altro dei miei recenti mini album, il post di oggi è dedicato a un piccolo pensierino che ho preparato per una cara amica, la stessa per la quale ho avuto il piacere di lavorare in occasione del battesimo del suo bimbo, mostrato qui, qui e qui un po’ di tempo fa.

Durante la festa post cerimonia ho scattato qualche foto, e non ho potuto fare a meno di prepararle una cornice con una delle foto più esemplificative della giornata, la foto di rito di loro tre, davanti alla bellissima torta.

Ho utilizzato una delle solite e ormai conosciutissime cornici dell’Ikea; mi sono divertita a decorarla in maniera molto semplice con del washi tape, una tag pretagliata a forma di parentesi (entrambi, sia il washi che la tag, facenti parte della goodie bag ricevuta al meeting nazionale ASI), dei pesciolini e una balena in feltro adesivi comprati da Michaels a New York (nostalgia nostalgia nostalgia) e la scritta “Emanuele” composta con un alfabeto adesivo.E’ stata davvero veloce perchè in fondo ho utilizzato tutti materiali già “pronti all’uso”, non ho fabbricato niente da zero, ma tuttavia il risultato mi piace, la trovo simpatica e sicuramente adatta alla cameretta del piccolo giovanotto!

Ciaoooo :)

Francesca

Ciao! Finalmente l’abbiamo consegnato quindi posso pubblicarlo…

Si tratta di un regalo moooolto molto in ritardo, consegnato in questi giorni ma per il compleanno di un giovanotto che ha festeggiato a febbraio…ma ce l’ho fatta :D

Il nonno di mio marito in occasione dei suoi 90 anni ha voluto festeggiare con un bel pranzo insieme a tutta la famiglia, così anzichè prendergli un regalo da consegnargli il giorno stesso, abbiamo pensato di scattare delle belle foto e farne una cornice che gli possa ricordare questa giornata, portandogliela in un secondo momento, appena pronta.img_2214.jpgNon ho voluto calcare troppo la mano, quindi intenzionalmente sono stata su un lavoro molto semplice e pulito…

Come fondo ho messo un cartoncino tipo bristol color crema, e sopra ho creato un collage con le foto, una carta scrap a righe, e quello strano materiale che non so come si chiami ma che sicuramente molte di voi hanno spesso usato…è una finta pelle, “simil crosta”, io l’avevo comprata in francia qualche anno fa al Version Scrap in fogli da 30×30 ma anche i nostri negozi italiani ce l’hanno…in genere la uso per fare le coste degli album ma qui si abbinava perfettamente al resto dei materiali e quindi l’ho usata come se fosse una carta.

img_2213.jpgInfine con uno dei miei alfabeti chipboard preferiti ho completato creando due piccole scritte.

Il tutto è racchiuso in una cornice di legno color noce scuro, molto essenziale ma bella, comprata su Amazon.

Peccato solo per essere arrivati così lunghi…pazienza via, oramai è andata così, l’ha comunque molto apprezzata! e questo è l’importante!

Alla prossima!

Francesca

Ciao a tutti!

Dalla cornice per una bambina, ad un’altra cornice per una bambina :) ma un po’ più grande!

La bimba dei nostri vicini di casa storici quest’anno ha fatto la sua Prima Comunione, così ho pensato di prepararle una cornice dove poter mettere la foto che più preferisce di questo giorno così importante per lei.IMG_8834.JPGLei ama i toni del rosa e del viola e avevo una carta che era perfetta per questo, ma in casa non avevo una cornice adeguata! Così, ho preso una cornice verde acido che avevo lì da un po’, e con i colori di TommyArt l’ho adattata alle mie esigenze!

Avevo paura che quel verde così forte potesse intravedersi anche dopo la pittura, e invece con 2 mani di color tortora si è coperto perfettamente e la cornice sembra un’altra.IMG_8833.JPGLa carta era già molto bella di suo quindi non ho fatto molto; ho inserito il riquadro per la foto, una piccola bandierina con stampato il titolo, e fuori ho incollato sulla cornice dei fiori.

E’ tutto, alla prossima!

Francesca

Per il primo compleanno di una bimba ho pensato di regalarle una cornice decorata, dove mamma e papà potessero mettere una sua foto a piacere, magari di quel giorno o alla quale sono affezionati.cornicealice01Per ricoprire la cornice ho usato una vecchissima carta della Kaisercraft (gli albori dello scrap!) che incredibilmente ancora adesso, dopo anni e anni, mi piace un sacco! E’ davvero raro che questo succeda, negli anni le fantasie delle carte si sono evolute tanto, e carte che una volta sembravano bellissime (anche vista la scarsità che c’era), ora magari ci fanno schifo e le usiamo a rovescio, nella parte bianca :)

A questa carta ne ho abbinata una di Kesiart a pois (già vista qui), con la quale ho anche tagliato nella Silhouette la scritta “Alice”cornicealice02Sempre con la Cameo ho tagliato su del bristol bianco una staccionata, ed infine ho applicato dei fiori molto simpatici e un po “naif”, che fanno parte di un kit di abbellimenti pretagliati.

Spero sia piaciuta anche ai destinatari! :)

Ciaooo

Francesca

Ero certa che in tutto il mio farfugliare mi sarei dimenticata qualcosa :)

e non escludo di aver tralasciato dell’altro! Ma per ora questo è quello che mi viene in mente (anzi a dire il vero quello che mi ha fatto venire in mente il pc, perchè è stato proprio lì, guardando la cartella senza fondo “foto da sistemare”, che mi è venuto in mente di aver dimenticato questi lavori):Abbiamo fatto la lista nozze in agenzia viaggi, per cui occorreva un quaderno delle dediche da lasciare appunto in agenzia.quadernoagenzia02Ho trovato al supermercato questo quadernino formato A5, stile Moleskine ma più economico…mi è piaciuto molto, sia la tonalità di marrone sia la rilegatura, perchè per tutta la lunghezza della costa ha una cucitura con un filo di cotone in tinta bello spesso, proprio come se fosse passato sotto la macchina da cucire.quadernoagenzia01Io ho solamente decorato la copertina e scritto un piccolo pensiero nella prima pagina, usando degli avanzi di bristol e carte da scrap che avevo in casa.regalinimatrimonio01Questi invece sono alcuni dei pensierini fatti a persone vicine o a chi quel giorno c’era e ha lavorato per noi :)

Sopra una cornice Ikea per i nostri vicini di casa (anzi ora dovrei direi miei ex vicini di casa); sono venuti troppo bene in questa foto, non potevo non regalargliela!regalinimatrimonio02Sempre con le cornici Ikea utilizzate per l’allestimento dei tavoli del ricevimento, e dopo sfruttate per regalini vari, ho fatto una cornice molto semplice per il parroco che ci ha seguito e sposato…anche per lui mi sembrava carino pensare ad un ricordo di quel giorno :)

Ne sono seguite altre ad amici, nonni etc etc…ma non le ho fotografate tutte ^_^regalinimatrimonio03Questo è un mini mini album fatto per la fioraia; un po’ di foto della chiesa, perchè potesse portare con sè il ricordo del suo lavoro…regalinimatrimonio04Stessa cosa per la parrucchiera, ma ovviamente qui le foto sono quelle della preparazione e dei miei capelli :)regalinimatrimonio05Ed infine per il pasticciere, con qualche foto della torta che potrà così mostrare ad altri sposi come a suo tempo ha fatto con noi :)

Per ora è tutto ma chissà, se dovrò tornare sull’argomento con qualche altra dimenticanza! :D

Ciaooo

Ciao! Questa settimana arrivo un po’ in ritardo ad aggiornare, ma con nonna in ospedale e mamma a letto con l’influenza, penso di essere più che giustificata…è un altro periodo piuttosto intenso :(

Volevo riportare anch’io la mia esperienza al meeting ASI sul mio blog, ed eccomi qui, a farlo ad una settimana esatta di distanza.

Domenica 15 ho partecipato al meeting ASI E.R.-Marche che si è tenuto ad Anzola Emilia (BO).

Ero partita entusiasta del corso chea vremmo fatto, e devo dire che le aspettative già alte che avevo, sono state pienamente soddisfatte!

Il corso, tenuto da Tommy, consisteva nella realizzazione di una cornice, un pannello da porta e una card, tutti e 3 tramite l’utilizzo di techiche di pittura shabby su carta. Io sono completamente a digiuno di questo mondo nonostante mi attiri tanto e mi piaccia lo shabby, quindi sono stata ben contenta di partecipare perchè come prevedevo ho imparato un sacco di cose utili; sono anche abbastanza convinta che riuscitò a riutilizzarle, anche perchè si è trattata la lavorazione non su legno, ma su carta…materiale con il quale ho più confidenza.

Questi sono i lavori realizzati da me:IMG_7618

per il primo sono partita da uno specchio dell’Ikea (il Malma, bianco nel mio caso ma il colore non aveva importanza perchè poi è stato coperto), sul quale abbiamo fatto questo collage di diverse carte precedentemente embossate, dipinte con i colori di Tommy, e trattate con le sue cere per creare l’effetto invecchiato e lucidarle.

Per la targhetta invece siamo partiti da un cartoncino di recupero, sul quale abbiamo steso il gesso e creato l’effetto legno tramite l’uso di una apposita spatola rigata (spatola che mi piace troppo, l’effetto legno che fa è tremendamente realistico!).IMG_7619

Abbiamo poi dipinto e schiarito a nostro piacimento, ed ho realizzato con gli stencil la scritta e il decoro. Infine la targa è stata rifilata e applicata su un altro cartoncino più spesso precedentemente dipinto con il colore nero bruno di Tommy.

A casa con la Crop A Dile ho forato la targhetta e inserito 2 rivetti color rame antico, e ora non mi resta che mettere un fil di ferro e appenderla!

Il terzo progetto era la card, che però non ho completato, perchè per motivi di tempo ho dovuto fare una scelta, ed ho preferito terminare gli altri 2 progetti a suo discapito; avendo già tutti i pezzi necessari creati con le varie tecniche, posso benissimo assemblarla anche a casa.

Sono stata molto contenta del corso, credo di non aver mai lavorato tanto ad un meeting, e portare a casa 2 progetti praticamente finiti e uno solo da assemblare è davvero un record :)

Tommy è molto bravo ma questo lo sapevo già, insegnare è il suo mestiere e oltre ai colori e alle carte che avevo nel kit acquistato da lui, ci ha messo a disposizione tutti i suoi strumenti (pennelli, stencil, colori, spatole, etc etc) senza mai farci alzare dal nostro posto di lavoro! Sicuramente il fatto di non essere numerosissime ha aiutato a lavorare meglio, ma lui è veramente bravo a non farti mai mancare niente, a passare continuamente per controllare il tuo lavoro e dispensare consigli, e tenere sempre alta l’attenzione su quello che sta spiegando…lo dice il fatto che sono arrivata a casa cotta come una zucchina :)

Ma il corso non è stato tutto in questa “bella” giornata (bella tra virgolette perchè c’era un tempo da lupi, ma eravamo talmente prese che non ce ne siamo neanche accorte se non quando si è trattato di andarsene); al meeting erano presente 2 shop, la Patty con Scrappando Carta e Ricordi che con mia grande gioia è tornata tra gli sponsor ASI e quindi presente ai meeting, e Scrap it easy, shop che non avevo ancora avuto la fortuna di vedere dal vivo e che finalmente ho conosciuto, con la sua valanga di washi tape per i quali io vado matta.

Gli acquisti sono stati doverosi, pur cercando di trattenermi perchè tra poco meno di 15 giorni c’è il meeting nazionale e se riesco ad andarci preferisco scatenarmi lì…

Infine lo swap: dovevamo alterare un bloc notes da borsetta…i lavori non erano tanti ma tutti molto belli (a parte il mio ma non ne avrete le prove perchè non l’ho fotografato, hahahah); il mio blocchetto è capitato alla Ste (mi dispiace per lei!) mentre a me è capitato quello fatto da Chiara, che è stata bravissima e tra l’altro ha usato dei colori che in questo periodo mi piacciono molto! Grazie Chiara!IMG_7617

E poi mangiato, chiacchierato, riso…le solite cose che troviamo ai meeting e che ci fanno tornare a quello dopo!

Un grande grazie va a Lisa e Zoey per aver organizzato il tutto, per il bel corso che ci hanno offerto, e per gestirci sempre.

A presto!

Francesca

Bentornati!

Ancora in fase di ripresa dai 2 giorni di mercatino, oggi sarò rapida :)

In occasione della nascita di una bimba, ho regalato una delle mie cornici scrappate, ed ho voluto abbinarle una card con tema e colori che si assomigliassero il più possibile…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questa timbrata è molto bella, ma a colorarla tutta temevo che diventasse “troppo”…così ho voluto provare a colorare solo 2-3 particolari del soggetto, e vi dirà che l’idea non mi dispiace affatto :)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Eccole assieme prima di essere impacchettate e consegnate! :)

Finalmente riesco a riscrivere!

Ho avuto una piccola pausa dal blog, un po’ voluta un po’ non…

La parte voluta è che dopo i corsi ero un po’ stanca, non tanto per le 4 serate che sono state piacevolissime, ma quanto per il fatto che durante le altre sere della settimana dovevo dedicarmi alla preparazione del progettino, alla stesura della dispensa, alla preparazione dei kit…quindi è stato un mese dedicato senza sosta a questo! E di conseguenza dopo l’ultimo corso ho avuto un momento di relax generale, e mi sono concessa una settimana di pausa da lavoretti e anche aggiornamento blog.

La parte non voluta invece…a dire il vero mi vergogno un po’ a raccontarla :D

Comunque un po’ di tempo fa, quando ho deciso di riprendere in mano le foto dei lavori per scrivere il mio prossimo articolo, è successo che…NON TROVAVO PIU’ LA SD CARD della fotocamera! :(

Io tengo sempre la sd card dentro al suo adattatore USB, e la porto sempre con me in borsa, come se fosse una chiavetta. Bene, pensavo di aver fatto così anche l’ultima volta che l’ho tolta la fotocamera, dopo le foto che ho fatto all’ultima sera di corso…e invece niente, la chiavetta non si trovava! :'( Ho spulciato dentro la borsa per non so quante volte, niente da fare! Ieri per l’ennesima volta ho voluto riprovarci, anche se praticamente senza speranze, e invece…svuotando completamente la borsa…………..E’ USCITAAAAAAAAAAAAAAA! La chiavetta era lì, nella sua tasca dove si trova sempre! Non ci credooooooooooooooo!

Va bè, dopo questo racconto potete commentare tranquillamente l’articolo con insulti, vi comprendo…

Ma adesso l’importante è che si aggiorna, perchè finalmente ho di nuovo le mie foto! E non sapete che foto! :)

Sì, perchè l’ultima sera di corso, appunto, ho scattato qualche foto (a dire il vero anche la seconda sera, ma le ragazze “fanno le timide” e penso che non gradiscano essere pubblicate :P ) in ricordo di queste 4 belle serate, divertenti e produttive.

E infatti, per non fotografare loro…ho fotografato i loro lavori! A fine corso (l’ultima sera dovevamo fare una cornice scrappata) abbiamo preso tutte le cornici e messe sul bancone, tutte assieme…CHE MERAVIGLIA! Una più bella dell’altra, anzi no perchè non saprei dire quale sia più bella, perchè non ce n’era una uguale all’altra…ciascuna pur seguendo le istruzioni ci ha messo del suo e il risultato è questo spettacolo qui sotto :)

Belle eh?

Che dire, se non grazie a tutte le partecipanti che si sono succedute nelle varie serate; grazie a Elena, Jessica, Alice, Melissa, Roberta, Lisa, Francesca, Natascia, Noemi, Chiara, Valentina, Antonia, Rosita, Elisabetta, Monica, Daniela…ne ho sicuramente dimenticate :) ma non voletemente; grazie alle squisite padrone di casa Giusy e Angela, alla Patty che mi ha sempre inviato il materiale con estrema prontezza e mi ha aiutato dei miei primi “acquisti per kit”, e a tutti quelli che ho nominato (compresi il fotografo improvvisato del secondo giovedì e la mia mamma che ci ha fatto la piada fritta l’ultima sera di corso!).

E ora? Bè non si può che replicare in vista del Natale!

Quindi tenetevi pronti perchè a novembre faremo altre 2 date con qualche bel progettino natalizio!

Ciaooo e buon week end!

Ciaooo!

Che fortunato questo bimbo! :) Una dada molto generosa ha pensato di commissionarmi per la sua nascita non uno ma ben 2 presentini: una torta di pannolini e una cornice.

Ma parto dal fondo…questa è la card di accompagnamento ai regali :)

Gli animaletti, anche se dalla foto non si capisce, sono degli stickers 3D veramente simpatici che avevo trovato ad un mercatino!

Qui sotto invece la cornice…

Il biberon e la spilla da balia sono 2 vecchie fustelle Sizzix, uno dei miei primi acquisti per la Big Shot… :)

La carta di fondo invece, anche se non si riesce a vedere, è a tratti glitterata nel ghirigori e nei fiori, per cui dal vivo fa un bell’effetto!

E questa invece è la mia ormai solita torta di pannolini! Ormai potrei definirlo il mio cavallo di battaglia! :)

Benvenuto a Leopoldo e complimenti per i regali :D

Ciaooo, anzi, a stasera con il secondo corso in Cantinaccia!!!