Articoli

Ciaoooo!

Ormai il leitmotiv del mio blog è composto da torte di pannolini e bomboniere, torte di pannolini e bomboniere, bomboniere e torte di pannolini… :D

Ma sono felicissima di averle fatte perchè significa che il Canile di Imola ha guadagnato da questa piccola attività qualche soldino da utilizzare a favore dei suoi piccoli ospiti, e considerando che conosco la loro realtà e so ce n’è sempre tanto bisogno, anche se parliamo di una piccola goccia nel mare è comunque molto utile! Le bomboniere di oggi, anzi non è corretto definirle così perchè non sono vere e proprie bomboniere finite…in pratica gli sposi hanno sostituito le bomboniere con una bella confettata a disposizione degli invitati, e commissionato al canile i sacchettini da mettere in confettata perchè le persone potessero portare a casa i confetti.

Sono stata poco tempo lontano dal craft…lo sapevooo :)

Ma stavolta non è colpa mia, è la sposa che è rimasta colpita e lo ha scelto…io non potevo che essere d’accordo!

Così ho acquistato questi sacchettini craft neutri, e li ho decorati punchando il bordo in alto con un motivo a graffe, mentre sul davanti ho applicato una striscia di pizzo bianco.

Con la Cameo ho tagliato queste simpatiche zampette su un bazzil marrone, ho punchato un tondo poco più grande su del cartoncino sempre color craft, e incollato sopra le zampette. Questo è stato sicuramente il passaggio che ha richiesto più tempo perchè le ho dovute incollare una ad una con la colla stick. Se avessi avuto l’adesivizzatrice forse avrei fatto sicuramente prima e avrei lavorato più pulito…infatti è da un po’ che sto riflettendo sull’acquisto della Xyron.

Qualcuna di voi ce l’ha? Come vi trovate?

Mi piacerebbe avere qualche parere da chi ha fatto l’acquisto per capire se effettivamente ne vale la pena, perchè tagliando molte cose con la Cameo, in particolare alfabeti o intere parole, spesso mi trovo a pensare che la Xyron sarebbe il “giusto completamento”, per adesivizzare i miei tagli…chissà!Ma andiamo avanti…ho stampato su cartoncino beige i nomi e la data degli sposi, l’ho tagliato in rettangoli e incollato sul pizzo insieme alla zampetta.

Il risultato mi piace molto anche perchè adoro il font che ho usato per i nomi! In questo periodo sta andando molto di moda questo stile di font, se ne vedono un sacco, e questo che ho trovato (insieme ad altri simili) lo uso parecchio sia in stampa che in taglio con la Cameo. In quest’ultimo caso l’unica pecca è che diventa un po’ compilicato da incollare per via delle molte parti sottili che contiene.

Anche per oggi ho finito, alla prossima con l’ultima tranche di bomboniere (speriamo “ultima” solo per il ora)!

Francesca

Rieccomi già qua per pubblicare un po’ di foto dei miei vari lavori natalizi…

Questi sono 2 pacchetti realizzati con dei sacchetti di carta craft…il contenuto è diverso ma visto che andavano ad una coppia l’esterno è volutamente uguale :)

Quest’anno per i pacchetti regalo ho utilizzato moltissimo questo cordoncino di cotone rosso e lamè oro, quando l’ho comprato non credevo che lo avrei utilizzato tanto per i pacchetti regalo, invece man mano che provavo di abbinarlo, mi accorgevo che mi piaceva veramente tanto, soprattutto con la carta craft :)

per chiudere questi sacchetti ho legato nel fiocco un portachiavi realizzato con un alberello di feltro e delle palline di legno, e infine con una minitag ho contrassegnato i pacchetti per ricordarmi il destinatario.

Questo invece è un piccolo pacchettino più classico, fatto con una carta da pacchi ikea, il solito cordoncino rosso e oro, e un nastrino di tela con i pois rossi :)

Infine un ulteriore uso diverso di questo cordoncino, stavolta per confezionare una piantina aromatica..questo è forse il mio pacchetto preferito di quest’anno, realizzato con un sacchetto del pane :)

Ho messo un po’ di cellophane intorno al vaso perché non sporcasse il sacchetto di carta, e poi ho inserito la piantina nel sacchetto del pane al quale avevo già fatto 2 risvolti all’orlo; infine ho fatto 3 giri con il cordoncino rosso e all’estremità ho infilato 1 pallina di natale e 2 campanellini.

Con una molletta di legno ho applicato la solita taggettina (queste tag che vedete tutte uguali sono realizzate con un timbro di Florileges molto comodo per questi usi, timbra 4 tag in una volta, ognuna con 1 sentiment diverso, e io dopo non faccio altro che decorarle con un pezzettino di washi tape per dar loro un po’ di luce)

Direi che per oggi basta pacchetti :)

..e con oggi direi che chiudiamo anche i post del 2016, quindi auguro a tutti un fine anno festoso e un buon inizio! Ci risentiamo nel 2017 :)

Francesca