Articoli

Oggi un articolo molto veloce; un piccolo pensiero preparato al volo, per il quale mi sono rifatta ad un corso organizzato da me qual che tempo fa.

Una scatolina per contenere le bustine del tè/tisane/etc.IMG_7673

Il template è uno dei tanti che si può trovare su internet, io non ho fatto altro che riportarlo su un comune cartoncino beige che ho poi ritagliato, e decorato con una carta fantasia della October Afternoon (collezione Woodland Park); riempito con le bustine di te e chiuso il tutto con un nastrino color Tiffany e del Twine giallino. Una piccola tag coordinata e via, pronto per essere consegnato :)

Questa scatolina la preparo sempre volentieri, perché mi piace molto il fatto di poter sfilare da sotto le bustine di tè da utilizzare, e ricaricarla da sopra togliendo il coperchio, la trovo un’idea simpatica.

A presto!

Francesca

 

Ciao a tutti! :)

Oggi vi mostro un “classico” del riciclo, il mio ennesimo portapenne fatto con i sottobicchieri di carta, preparato per una persona che necessitava di un portapenne sulla scrivania :)

Visto che mi avanzava un po’ della stessa carta usata per il portapenne, l’ho sfruttata per ricoprire la vecchia scatola di un portafoglio (anzi no, ops, è la scatola della custodia di un cellulare, ma le dimensioni sono le stesse!).

 Anche questa può essere usata sulla scrivania per raccogliere graffette, gomma, elastici e altre chincaglierie varie. :)

Ho finito! E dato che con questo concludo la settimana, ne approfitto per augurare a tutti Buona Pasqua! :)

Perché questo titolo?

Bè perché in effetti, i 2 lavori che pubblico oggi non so come chiamarli, se definirli un bigliettino o un regalo!

Sì perché quando mi sono stati ordinati mi sono stati richiesti in entrambi i casi 2 bigliettini che contenessero però un regalo in denaro…e quindi sono alla fin fine sono diventati 2 bigliettini-scatole, che contengono appunto il regalo stesso! :)

Ma andiamo per ordine…il primo biglietto che mi è stato chiesto è per la nascita di una bimba, e precisamente per i neo genitori da parte di tutti i colleghi di lui, quindi doveva contenere i soldi e anche un tot di firme! J

Ho creato quindi una scatolina con la tasca per i soldi nella parte interna del coperchio, e sulla base della scatola invece viene adagiata la card, quadrata (a me piacciono un sacco i biglietti quadrati!).

Il timbrino sull’esterno della scatola è colorato con i pastelli e poi spruzzato con la lacca per capelli per mantenerlo inalterato nel tempo.

Ho chiuso infine la confezione con un bel nastro di raso rosa molto largo, e il risultato è quello che vedete :)

Per la seconda richiesta invece dovevo preparare un bigliettino per degli sposi, e quindi doveva contenere anche questo il regalo di nozze.

La struttura è identica al precedente, ma decorato con carte e abbellimenti adeguati al tema del matrimonio.

La carta esterna è una bellissima carta-pizzo (io la chiamo così, non so se ha un nome specifico) trovata un sacco di tempo fa in un negozio di hobbistica e che conservo gelosamente perché è davvero meravigliosa!

Il bigliettino, così come nel primo, ha una linguetta in basso al centro per essere sollevato dalla scatola molto facilmente; a completare la tasca per il regalo, le iniziali degli sposi.

I timbrini che ho usato sono della Aladine, un set appunto sul tema matrimonio, comprato qualche tempo fa. A me piace da matti il timbro con gli sposini sulla cabrio! Cerco sempre di inserirlo in qualche modo :D

Per oggi ho concluso, a presto! ;)