Articoli

Non ce la posso proprio fare, ogni volta che dico di riprendere in mano il blog e tornare a scrivere, puntualmente non ci riesco e scompaio per mesi e mesi…anzi stavolta per più di un anno :(
In mezzo c’è stato un 2014 bello intenso, tra lavori nella mia nuova casetta, matrimonio e relativi preparativi, problemini vari di salute in famiglia…quindi forse questa volta ho anche una giustificazione…
Ma adesso ci voglio riprovare, mi fa troppo male vederlo lì abbandonato a se stesso, e anche se non riuscirò a recuperare pubblicando tutto ciò che ho creato in questo anno, voglio almeno recuperare le cose più salienti del 2014 e da lì ripartire.

E inizio dal Natale, perché sono le creazioni più recenti (e di cui ho ancora le foto nel cellulare, hehe), anche perché quest’anno è stato un po’ diverso dal solito; significa che ho deciso di non fare i mercatini, per mancanza di tempo e di voglia, e visto che era il primo Natale da sposata e nella mia nuova casina, mi sono dedicata appunto agli addobbi per casa mia.

Facciamo quindi un piccolo tour :)

E partiamo dalla porta d’ingresso! Dove ho pensato di fare questo fuoriporta molto bello visto su Pinterest, e che ho cercato di riprodurre…il mio non è proprio bello come l’originale, ma queste carte mi piacciono tantissimo per cui mi hanno dato una grossa mano nella riuscita :)IMG_7483.JPGIl resto degli addobbi di casa si concentrano in sala; sottratto il super alberone di 2,10 mt a mia mamma (che non lo voleva più vedere neanche in foto) l’ho decorato quasi del tutto con addobbi fatti da me;

ho preparato queste bellissime palle di plexi scrappate all’interno…le adoro con le palline di polistirolo che fanno da neve! Ovviamente l’idea fantastica non è mia ma di Elena EBCreazioni, che ringrazio per avermi messo a disposizione le foto delle sue palle di Natale per poter “scopiazzare”.IMG_7489.JPG

Le carte che ho usato sono davvero carine, mi piacciono anche perchè non sono i soliti colori natalizi classici, è un kit della DoveCraft che ho trovato in fiera a Mondo Creativo; ero un po’ incerta quando le ho comprate, e invece ho fatto benissimo, le ho usate sia per le palle di Natale che per fare delle cards, acquisto azzeccato.

Poi avevo lì delle pigne di abete, raccolte un sacco di anni fa in montagna, che aspettavano ancora di essere usate…ne avevo preparate varie decorandole con la pasta neve ed un nastro rosso per appenderle, e ai mercatini avevano avuto successo, ma ne avevo raccolte davvero tante perché ne avevo ancora una borsina intera…quindi ho deciso di dargli finalmente una loro destinazione; le ho sporcate con la pasta neve e applicato in cima un fiocco fatto con un nastro di pizzo comprato per alcuni lavori fatti per il matrimonio, e di cui non posso più fare a meno! Per il matrimonio ne ho usato un rotolo intero, ma dopo sono tornata nello stesso posto a comprarne un altro perché lo uso davvero un sacco!

IMG_7487.JPG

Infine, un po’ addobbi non fatti da me; i decori all’uncinetto fatti da mia mamma e delle palline di vetro bianco di Maisons du Monde…lucine e via.

L’albero non mi soddisfa ancora del tutto, mi dà l’impressione che manchi qualcosa disposto “in orizzontale”, quindi l’anno prossimo proverò ad aggiungere delle ghirlande o boh…vedrò…

Ho ancora alcune cosine da mostrare ma per stavolta basta, manca ancora il presepe e i miei adorati vasi di vetro con dentro il villaggino di Natale (una fissa che mi era presa guardandoli su Pinterest e che con gioia sono riuscita a realizzare!); direi che è già un successo aver scritto questo articolo, mi tengo in serbo qualche altra foto già pronta da pubblicare così ho una scusa insindacabile per scrivere presto un altro articolo :)

A presto?! Chissà, ci provo! :)

Francesca

Bentornate/i e buon inizio settimana!

Proseguo sempre con il mostrarvi i lavori di Natale…mi spiace, lo so che siamo quasi a febbraio e ancora vi tormento con delle cose natalizie, ma ne ho ancora da farvi vedere, e spero che comunque vi possano essere di aiuto o ispirazione per lavori futuri…

Questi lavori sono quelli che ho fatto realizzare alle mie corsiste in una delle 2 serate dedicate al Natale, precisamente quella che abbiamo fatto sulla tavola natalizia e il “packaging”.

Con queste bellissime carte di Kesia (collezione “Avent“) abbiamo realizzato una busta porta posate e porta menu, il sottobicchiere e il segnaposto con tanto di cioccolatino :)

addobbi x tavola 01

Come al solito le ragazze sono state bravissime ed abbiamo passato una piacevolissima (e mangereccia) serata assieme! :)

Alla prossima!

firma 2013-01

 

Ciaooo, e buon inizio settimana! :)

Già, il titolo dice tutto…dopo i corsi di settembre fatti con le adulte, e prima di mostrarvi i corsi di Natale sempre fatti con le adulte, quest’anno ho fatto la brava e mi sono ricordata di fotografare anche i lavoretti che ho proposto alla scuola dove abitualmente da qualche anno tengo i laboratori natalizi per i bimbi delle elementari!

Una bellissima esperienza per me perchè mi permette di mettermi alla prova con i nostri più grandi insegnanti…i bambini. Ogni anno riesco ad imparare qualcosa da loro ed esco sempre arricchita da questa esperienza, oltre che divertita, ecco perchè mi piace ripeterla, finchè mi vorranno! :)

Ma ora vi mostro le mie proposte…questa, abbastanza semplice quindi consigliata per i più piccolini, è un presepe fatto con il sistema del pop up. Ovviamente ho stampato loro i personaggi della sacra famiglia, che poi erano da colorare, ritagliare e incollare sul biglietto po up che loro si sono costruiti. In realtà la versione finale scelta non era con il presepe ma con l’albero di Natale e Babbo Natale, un’alternativa simpatica (che però non ho fotografato, hehe)! :)

presepino popup

 Questa invece è una explosion box che nascondeva anch’essa un presepe, un po’ più articolato in quanto con molti più personaggi…ma d’altra parte la scatola è talmente veloce da realizzare che c’era anche il tempo per dedicarsi ad un maggior numero di personaggi :)

scatolina presepe

 Questo bell’alberello devo averlo visto su Pinterest, non ricordo bene…ho fatto qualche prova ed eccolo qua; dei cerchi di diverse dimensioni ai quali ho fatto le piegature che si vedono, infilati in un cordoncino dorato e per distanziarli ho usato (non si vedono) i classici “anellini” di pasta, presente quelli che si comprano per esepmio per fare la pasta e fagioli?

Erano perfetti per fungere da distanziali tra un cerechio e l’altro! :)

alberino

 Questa stella invece, vista a mondo creativo e riprodotta da me a casa, devo dire che è stato il progettino che ha riscosso più successo, e che ha messo d’accordo grandi e piccolini! Infatti sono riusciti a realizzarla dalla terza alla quinta, tutti i bimbi, senza problema. Ed in effetti il concetto è molto semplice; da 2 cerchi ho ricavato 8 spicchi bianchi e 8 rossi, che poi ho incollato capovolti con la punta verso l’esterno su una piccola base; i bianchi stesi, i rossi dopo averli incollati come a formare dei piccoli coni.

Al centro ho timbrato un fiocco di neve e l’ho attaccato con del biadesivo spessorato.

Inserito il cordoncino oro su una delle punte per appenderla…e via! :)

stella

Ovviamente lavorando con i bimbi cerco sempre di utilizzare cartoncino normalissimo o materiale reperibile in cartoleria…ma utilizzando magari carte da scrap o materiali un po’ più particolari possono sicuramente uscire dei bei lavori da utilizzare come decorazioni natalizie per la casa!

Per oggi è tutto…alla prossima!

 firma 2013-01

 

Ecco la preview del corso di giovedì sera… :)

Realizzeremo 3 tipi di addobbi natalizi per l’albero e per la casa…ci sarà da lavorare ma non ho paura con delle corsiste così in gamba :D per cui riusciremo a fare tutto, e ad andare a casa con un po’ di idee per decorare il prossimo Natale :)

Vi aspetto!

Il titolo dice già tutto :)

Come avevo già preannunciato, tornano 2 serate di scrapbooking in cantinaccia, dedicate al Natale!

Giovedì 15 e 22 novembre le date, quindi ci siamo quasi! :)

La prima sera realizzeremo degli addobbi di Natale per l’albero o più in generale per la casa. L’idea è di realizzare piccoli lavoretti, che impegnino non più di 30-40 minuti l’uno, in modo da tornare a casa non con un solo progetto completo, ma con almeno 2-3 idee da poter poi sviluppare a casa per realizzare le decorazioni.

La seconda sera invece ero indecisa sul da farsi…indecisa tra la tavola per il Natale, e l’impacchettamento/presentazione dei regali e auguri…quindi perchè non fare tutt’e 2? Ovviamente non potremo approfondire più di tanto perchè altrimenti faremmo notte fonda :D ma cercheremo comunque di portare a casa qualche cosa di carino per la tavola (menu, segnaposto,…) e anche qualche idea simpatica e perchè no “di riciclo” per il packaging natalizio :)

Ecco il volantino

Come al solito i corsi sono a numero chiuso su prenotazione, per cui per organizzarmi al meglio chiedo a chi fosse interessata, la grande cortesia di prenotarsi al più presto! :)

Ciaooo ;)