Ciao,

rieccomi anche questa settimana per mostrarvi un’altra tranche di bomboniere solidali by Canile di Imola…ma stavolta si cambia, yuppi!!! E’ arrivata una laurea! :)

Per carità, non che mi disturbi fare comunioni o matrimoni anzi ben vengano, però ogni tanto variare mi rende il lavoro più divertente e meno monotono, non lo nascondo…

Quando ho mostrato a Jessica alcuni campioni di bomboniere che potevamo realizzare per la sua laurea, ha avuto le idee abbastanza chiare…

il suo interesse è subito caduto sulla explosion box, le è piaciuto l’effetto che fa quando si va ad aprire la scatolina e devo dire che ha ragione, perchè da classica forma cuboide che può sembrare quando è chiusa, si solleva il coperchio arriva la sopresa.

Quando poi abbiamo parlato di come abbellire il coperchio, ho tirato fuori il mio UNICO timbro a tema laurea (il gufetto con il tocco di Impronte d’Autore) e…festa grande! Jessica adora i gufi, quindi non c’è stato bisogno di pensare a nient’altro…gufo approvatissimo! Che fortuna direi! :)

Come colori ho usato una base neutra color avorio insieme al colore del corso di laurea che in questo caso era il blu.

All’interno ho posizionato il sacchettino di tulle con i confetti, e per fare una cosa un po’ più insolita, anzichè mettere il classico bigliettino dentro al tulle con i confetti, ho stampato un quadratino e incollato sul fondo della scatola, così che fosse ben visibile quando si apre la scatolina e si sollevano i confetti.

Tutto qua…le bomboniere sono piaciute e questo mi fa molto piacere!

Grazie di aver letto anche oggi il mio blog, e alla prossima!

Francesca

Ciao a tutti!

Vi ricordate cosa avevo detto la settimana scorsa, qui?

Eh sì, vi avevo anticipato che ci sarebbe stato un altro gruppo di bomboniere in questo formato (come lo chiamo io) pergamena-scatolina…ed eccole qua :)

Stavolta però anzichè per un matrimonio mi sono state commissionate per una comunione, e per l’esattezza erano indirizzate a dei bimbi, i compagni di classe della festeggiata.

La mamma mi ha proposto di farle di vari colori, e precisamente alcune più dedicate ai maschi ed altre più alle femmine; così questa è stata la mia pensata…rosa lilla e beige per le fanciulle, e verde e azzurro per i maschietti, sempre restando in toni pastello per dare comunque una uniformità all’insieme.

In tutte ho utilizzato un nastrino di raso marrone per la chiusura, e lo stesso marrone riprende l’abbellimento usato nel bollino di chiusura, che per i maschi era la zampetta ormai diffusa nei miei lavori per il canile, e per le femmine una farfallina fatta con un noto punch di Martha Stewart.Anche in questo caso all’interno ci sono 5 confetti chiusi in un tulle bianco; che dite, vi piace di più la versione da matrimonio, o questa multicolor? :)

Io non saprei, mi piacciono entrambe e nonostante il mio scetticismo iniziale devo dire che alla fine questa idea di farle in vari colori mi ha proprio convinta!

Ciaooo!

Francesca

Ciao!

Ogni tanto ricapitano… (non spesso quanto le torte di pannolini) card per un matrimonio!

A differenza delle cards di compleanno o Natale che a volte mi trovo a produrre in quantità per tenermi lì un po’ di scorta per ogni evenienza, quelle da matrimonio preferisco farle al bisogno…mi piace lasciarmi ispirare nei colori e nello stile da quello che vengo a sapere degli sposi; ad esempio se sono sposi giovanissimi o un po’ più maturi, se sono persone che amano le cose semplici e sobrie o meno, e così cerco di fare la card a loro immagine e somiglianza.

Questa card me la sono immaginata per una coppia di sposi dai colori tenui e con uno stile elegante ma semplice…chissà se ci ho preso?La card doveva contenere il regalo di nozze, per cui ho previsto una taschina dove inserire le banconote; quello sticker con le 2 fedi intrecciate era perfetto per rifinire questa parte della card, non trovate?! E’ troppo carino, ne ho altri e non vedo l’ora di usarli :) L’esterno è molto semplice, solo il mio adorato timbro dei cuori della Pennyblack, la scritta auguri in legno di Yuppla Craft e 3 strass color champagne.

Speriamo sia piaciuta!

Ciaoooo

Francesca

Ci siamo!

Oramai si parte per le vacanze, anche quest’anno con incredibile velocità è arrivato agosto e il tempo di partire…per noi destinazione Portogallo! Sono molto curiosa perchè tutti quelli che conosco e ci sono stati me ne hanno parlato bene…le aspettative quindi sono alte :)

Ho solo un timore, che sia piuttosto grande e che non riusciamo a vedere tutto quello che vorremmo vedere, perchè gli spostamenti sono ben più ampi di quelli ai quali ci siamo abituati negli ultimi 2 anni nelle piccole isolette greche! Staremo a vedere…

Vi saluto a dopo le vacanze con un lavoro molto importante, la card realizzata per la Prima Comunione di una nipotina di mio marito; importante perchè ci tenevo a fare una cosa diversa dal solito, di quelle che ti togli l’orologio quando ti metti al lavoro, e ci impieghi tutto il tempo che richiede, finchè non sei soddisfatta del risultato finale! :)

Così ho colto questa occasione per provare finalmente questa meravigliosa fustella acquistata ad un meeting ASI diverso tempo fa…

La fustella è una Die-namics della My Favorite Things (questa qui per la precisione), l’ho acquistata dalle ragazze di ImmagineLab perchè ho visto un campione di card fatto da loro con questa fustella e dei timbri di pinguini, era favolosa e nell’entusiasmo del momento ho comprato sia la fustella che il kit di timbri…poi ovviamente ho messo tutto lì in attesa di trovare l’occasione per usarli.

Per i fantastici pinguini non è ancora arrivata l’occasione, ma per la fustella sì! Con pazienza certosina ho applicato l’acetato su 2 riquadri dei 3 più piccoli, e iniziato a Fare tutto il giro di biadesivo spessorato per creare la “camera” dove inserire paillettes e perline…

Ho incollato la cornice alla base di cartoncino rosa, dopo aver inserito sotto le varie decorazioni (carte, timbrata, etc), ed infine ho applicato sopra un piccolo bannerino rosa chesi trova sempre nel kit della fustella, e un’altra timbrata (“per la tua Prima Comunione” è un timbro facente parte di un set di ModaScrap) fatta con il VersaFine viola e poi embossata con la polvere trasparente.

Infine con un foglio di carta da lucido molto particolare (all’interno della trama contiene come dei grossi brillantini, non credo che si vedano dalle foto) ho realizzato la busta su misura.

Non sono pienamente soddisfatta di come ho utilizzato questa fustella perchè ha davvero un gran potenziale, ma era la prima volta…la card è comunque stata molto apprezzata quindi sono contenta!

Bene, con questo auguro buone vacanze a chi come me si sta preparando a partire (o anche a stare in ferie a casa, che comunque si sta bene) e buon lavoro a chi invece resterà in ufficio/negozio/etc. anche in questo periodo vacanziero!

Ci vediamo al rientro, ciaoooooo!

Bentornati!

E’ un periodo creativo abbastanza intenso, nonostante non abbia quasi ancora iniziato a lavorare per il Natale (che vuoi che sia, manca meno di un mese…!); nelle ultime settimane ho lavorato ad alcune cose che mi hanno tenuta abbastanza impegnata ma che non potevo mostrare subito, come è stato appunto per il battesimo.

Un altro progetto che finalmente posso mostrare sono queste bomboniere confezionate per una laurea :)img_5478Sono stata molto contenta di aver ricevuto questa richiesta…se qualcuno si rivolge a me per delle bomboniere significa che conosce un po’ quello che faccio, e che quindi non vuole la “solita” bomboniera, la classica scatolina o sacchettino con i confetti, perchè per quello può andare in un negozio specializzato e farselo fare, la varietà è super ampia e fanno dei lavori molto belli, sicuramente meglio di quello che potrei fare io.

Chi lo chiede a me mi aspetto che si aspetti qualcosa di originale (scusate il gioco di parole), una cosa che in negozio non può trovare, e quindi mi carico di una “responsabilità” nel cercare di inventarmi un oggettino che possa stupire, nella sua semplicità, sia chi me lo commissiona che chi lo riceverà.img_5479E così è stato anche per Eleonora, con la quale ci conosciamo da tempo, e dopo qualche indicazione sulle sue preferenze mi sono sentita libera di inventarmi qualcosa di originale perchè so che lei sarebbe stata molto aperta e fiduciosa in me! Le ho preparato qualche campione, ma questa è stata la sua scelta: i segnalibri a forma di cerotti; d’altra parte non poteva capitare più a fagiolo per una futura laureata in infermieristica, no? :)img_5483-1Qui ho fatto lavorare un po’ la mia adorata Silhouette Cameo, infatti una volta scelte le dimensioni mi sono creata il file del cerottino e li ho tagliati sul cartoncino rosso.

Sul cartoncino bianco invece ho stampato il testo e timbrato un gufetto a tema laurea, dopodichè ho assemblato le 2 parti.img_5480Per confezionare il tutto ho impacchettato i confetti dentro al tulle quadrato come a formare un fiocco, dopodichè ho legato il fiocco di confetti al segnalibro, ed inserito tutto in un sacchetto di cellophane chiuso a sua volta da un nastrino di raso rosso.img_5482Eccoli in una cesta pronti per il grande giorno :)img_5484-1Qui invece con i confetti e il tulle avanzati ho fatto un piccolo cestino di cartoncino bianco, abbellito con un washi tape rosso sul bordo, e confezionato appunto i confetti! Un piccolo fuori programma giusto per non restituire i confetti rimasti, in un triste sacchetto di cellophane :)

Faccio ancora le mie congratulazioni ad Eleonora per il suo grande giorno, che so essere stata una bellissima giornata, e anche se non ero presente direttamente sono conteta di esserci stata con le mie piccole creazioni, che spero siano state gradite! :)

Alla prossima!
Francesca