, ,

Battesimo di Emanuele: parte I

Bentornate/i!

E’ passato un po’ di tempo dal mio ultimo articolo e me ne scuso, è stato un periodo molto intenso, soprattutto per un triste evento che non sto qui a spiegare…ma c’è stato anche qualcosa di positivo, tipo l’evento che vi racconto oggi.

Avevo accennato tempo fa di essere alle prese con alcuni progetti che non potevo svelare subito, e questo è quello che sicuramente mi ha tenuto più impegnata…il battesimo di Emanuele, il bimbo di una mia carissima amica :)

Mi è stato chiesto di dare una mano nella preparazione delle bomboniere e nell’allestimento della sala che avrebbe ospitato la festa post cerimonia…e potevo tirarmi indietro?! No ovviamente, l’ho fatto con enorme piacere e anzi, sono stata davvero lusingata di tutta questa fiducia :)

Quindi nel giro di 2-3 articoli vi farò una carrellata dei lavoretti realizzati per questa bella festicciola…

oggi partiamo con quelli che forse sono stati un po’ più semplici:

img_5294Quelli che vedete sopra sono i coni che ho realizzato per la confettata; sì, abbiamo allestito una confettata bella ricca, e oltre ai sacchettini di organza per portarsi i confetti a casa, la neo mamma mi ha chiesto di realizzare dei piccoli contenitori con i quali gli ospiti potevano servirsi e smangiucchiare sul momento.

Io prediligo spesso questi coni “origami” ai coni classici lunghi, li avevo preparati anche per il mio matrimonio come portariso e mi erano piaciuti, li trovo un po’ più originali oltre che molto semplici da fare.

Ho utilizzato del bristol leggero color azzurro baby, e ho chiuso il lembo sul fronte con una fustellata sempre a tema bimbo, è un vecchio kit della Sizzix formato 4 fustelle Sizzlits una con una faccina, una con un biberon, una con una spilla da balia e una con la scritta “baby”, e qui ho usato le prime 2.

img_5295Il secondo lavoro fatto sempre per la confettata sono i cartellini con i gusti dei confetti; lo so che state ammirando i gusti goduriosi dei confetti, ma cercate di concentrarvi sul mio lavoretto :P

Anche qui ho fustellato del cartoncino azzurro e bianco con le mie vecchie Spellbinders Nestabilities di varie forme (sul cartoncino bianco avevo in precedenza stampato le parole), poi ho incollato i cartoncini ad un legnetto abbassalingua, e decorato con un fiocchettino verde e un washi tape.

img_5312Vi lascio infine con un’anteprima, il lavoro completo lo vedrete nel prossimo articolo perchè devo ancora sistemare le foto… :)

Come potete vedere sono tante girandoline, di varie misure, e sono servite per creare dei vasetti che hanno decorato i tavoli.

img_5313I colori sono sempre l’azzurro il giallo e il verde, sono stati i 3 colori che si sono ripetuti in tutto (decorazioni, bomboniere, etc), e ho usato sia delle carte da scrap che dei cartoncini leggeri a tinta unita.

Per il centro delle girandole ho usato invece dei bottoncini spiritosi trovati in merceria. img_5310Per oggi è tutto, vi rimando alla prossima “puntata” per vedere la seconda parte di lavoretti! :)

Grazie, ciao!

Francesca