, ,

Ci riprovo, chissà se sarà la volta buona…

Non ce la posso proprio fare, ogni volta che dico di riprendere in mano il blog e tornare a scrivere, puntualmente non ci riesco e scompaio per mesi e mesi…anzi stavolta per più di un anno :(
In mezzo c’è stato un 2014 bello intenso, tra lavori nella mia nuova casetta, matrimonio e relativi preparativi, problemini vari di salute in famiglia…quindi forse questa volta ho anche una giustificazione…
Ma adesso ci voglio riprovare, mi fa troppo male vederlo lì abbandonato a se stesso, e anche se non riuscirò a recuperare pubblicando tutto ciò che ho creato in questo anno, voglio almeno recuperare le cose più salienti del 2014 e da lì ripartire.

E inizio dal Natale, perché sono le creazioni più recenti (e di cui ho ancora le foto nel cellulare, hehe), anche perché quest’anno è stato un po’ diverso dal solito; significa che ho deciso di non fare i mercatini, per mancanza di tempo e di voglia, e visto che era il primo Natale da sposata e nella mia nuova casina, mi sono dedicata appunto agli addobbi per casa mia.

Facciamo quindi un piccolo tour :)

E partiamo dalla porta d’ingresso! Dove ho pensato di fare questo fuoriporta molto bello visto su Pinterest, e che ho cercato di riprodurre…il mio non è proprio bello come l’originale, ma queste carte mi piacciono tantissimo per cui mi hanno dato una grossa mano nella riuscita :)IMG_7483.JPGIl resto degli addobbi di casa si concentrano in sala; sottratto il super alberone di 2,10 mt a mia mamma (che non lo voleva più vedere neanche in foto) l’ho decorato quasi del tutto con addobbi fatti da me;

ho preparato queste bellissime palle di plexi scrappate all’interno…le adoro con le palline di polistirolo che fanno da neve! Ovviamente l’idea fantastica non è mia ma di Elena EBCreazioni, che ringrazio per avermi messo a disposizione le foto delle sue palle di Natale per poter “scopiazzare”.IMG_7489.JPG

Le carte che ho usato sono davvero carine, mi piacciono anche perchè non sono i soliti colori natalizi classici, è un kit della DoveCraft che ho trovato in fiera a Mondo Creativo; ero un po’ incerta quando le ho comprate, e invece ho fatto benissimo, le ho usate sia per le palle di Natale che per fare delle cards, acquisto azzeccato.

Poi avevo lì delle pigne di abete, raccolte un sacco di anni fa in montagna, che aspettavano ancora di essere usate…ne avevo preparate varie decorandole con la pasta neve ed un nastro rosso per appenderle, e ai mercatini avevano avuto successo, ma ne avevo raccolte davvero tante perché ne avevo ancora una borsina intera…quindi ho deciso di dargli finalmente una loro destinazione; le ho sporcate con la pasta neve e applicato in cima un fiocco fatto con un nastro di pizzo comprato per alcuni lavori fatti per il matrimonio, e di cui non posso più fare a meno! Per il matrimonio ne ho usato un rotolo intero, ma dopo sono tornata nello stesso posto a comprarne un altro perché lo uso davvero un sacco!

IMG_7487.JPG

Infine, un po’ addobbi non fatti da me; i decori all’uncinetto fatti da mia mamma e delle palline di vetro bianco di Maisons du Monde…lucine e via.

L’albero non mi soddisfa ancora del tutto, mi dà l’impressione che manchi qualcosa disposto “in orizzontale”, quindi l’anno prossimo proverò ad aggiungere delle ghirlande o boh…vedrò…

Ho ancora alcune cosine da mostrare ma per stavolta basta, manca ancora il presepe e i miei adorati vasi di vetro con dentro il villaggino di Natale (una fissa che mi era presa guardandoli su Pinterest e che con gioia sono riuscita a realizzare!); direi che è già un successo aver scritto questo articolo, mi tengo in serbo qualche altra foto già pronta da pubblicare così ho una scusa insindacabile per scrivere presto un altro articolo :)

A presto?! Chissà, ci provo! :)

Francesca