Mi piego ma non mi spezzo…o almeno ci provo

Ciao a tutti!
Nonostante il periodo poco semplice e favorevole che non sto a spiegare continuo, quando riesco, con i miei lavoretti…soprattutto quelli per domenica, per la Festa di Primavera di Medicina (BO) dove andrò ad esporre nella parte riservata appunto al mercatino degli hobbisti…speriamo bene per il tempo! Anche perchè che festa di primavera è se piove???
Va bè…
Poi una bella notizia…finalmente sono diventata zia!
E’ nata la bimba di mio cugino…e siccome sapevamo da tempo dell’evento, nell’attesa io ho pensato di preparare un pensierino da portare alla piccola quando saremmo andate a vederla… così ecco sfornati 3 bavaglini ricamati a punto croce;


il primo:

che per ora le sta un po’ grande ovviamente…ma per le pappe le farà sicuramente comodo.
Il secondo, indubbiamente quello a cui mi sono dedicata di più…


e il terzo, che forse dei 3 è il primo che riuscirà a mettere, per via delle dimensioni più ridotte…

ovviamente il tutto è stato consegnato in una borsina che ho tentato di scrappare :)

giusto per la cronaca la bimba è bellissima! No non sono di parte, sul serio, anzi…in genere i bimbi quando sono così piccolini (l’ho vista che era nata da 2 giorni…) non mi piacciono particolarmente, perchè sono talmente piccoli che ancora i lineamenti non esistono, si devono definire completamente…sono solo dei bombolottini tutti rossi, che non sai ancora inquadrare :)

Invece devo dire che Sofia (così è stata chiamata) promette già molto bene, ha un nasino bellissimo e le labbra che in genere sono inesistenti le ha già ben definite e per la sua “età” carnose; la pelle è già bellissima, di un bel colorito uniforme, per niente chiazzata; e poi….ha delle ditone lunghe! :D

Bellissima bellissima, anche se è ancora presto per dire se assomiglia più al babbo o alla mamma… :)

A breve vi posto i lavoretti preparati per il mercatino, a presto!